Vacanze Giugno 2020: il mare in Italia meta più cercata

Pubblicato da: MigliorBlog.it- il: 30-04-2020 10:59 Aggiornato il: 30-04-2020 11:08

Il coronavirus influirà sicuramente sulla meta delle vacanze degli italiani nell’estate 2020 che a partire da giugno potrebbero scegliere come meta case vacanze nella loro Regione molto probabilmente e fuori se il Governo lo permetterà.

Il lockdown non ha certamente spento le speranze di vacanze degli italiani anzi molti non vedono l’ora di potersi rilassare e godersi il sole in riva al mare già dal mese di giugno dopo oltre due mesi di chiusura in casa.

Sicuramente l’estate 2020 sarà molto diversa da quelle passate e molto simile a quelle vissute nel secondo dopo guerra con spostamenti per lo più in auto o treno e per tragitti non molto lunghi con pochissimi aerei o traghetti da prendere.

Per quanto riguarda i luoghi di vacanza l’80% non ha intenzione di andare in vacanza all’estero per almeno un altro anno quindi quest’estate le ferie degli italiani saranno tutte nella nostra penisola che non ha nulla da invidiare agli altri paesi per patrimonio culturale e artistico, paesaggi, mare, spiagge, laghi e montagne.

Le famiglie italiane sia per ragioni economiche che di comodità e sicurezza molto probabilmente preferiranno un appartamento in affitto come posto dove vivere le loro vacanze rispetto ad alberghi o villaggi turistici.

Come si può notare anche dalle offerte Eden Viaggi per giugno sono esplose in questi ultimi giorni infatti le ricerche sui motori di ricerca di case vacanza, magari anche con giardino e piscina, dentro i confini nazionali e non molto lontani dal posto di residenza.

Gli italiani si stanno orientando su case e appartamenti indipendenti per evitare le restrizioni e per ridurre al minimo i contatti con estranei alla famiglia.
In questo momento secondo gli operatori del settore alberghi e hotel rischiano di essere penalizzati perché una casa è più rassicurante per il rispetto delle distanze rispetto agli ambienti comuni.

Soprattutto nei luoghi costieri della penisola italiana Sicilia, Puglia, Liguria, Toscana, Calabria sono quadruplicate le ricerche di case in affitto.

In questo momento per le vacanze degli italiani si prospetta un estate in due fasi:
– una prima fase che è il mese di giugno ci sarà un turismo intra-regionale dove gli italiani si sposteranno in case al mare, lago o montagna all’interno della propria regione.
– una seconda fase nei mesi di luglio e agosto invece si potrà circolare all’interno di tutta la penisola italiana e si potranno fare vacanze extra-regione di residenza.

Le località marittime saranno le destinazioni preferite e molto probabilmente verranno scelte località che hanno ampie spiagge in modo da permettere di mantenere le distanze.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato