Mobile, le caratteristiche degli smartphone per il gaming

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 19-12-2022 11:59 Aggiornato il: 20-12-2022 12:01

Gli store degli smartphone mettono a disposizione degli utenti un numero sempre maggiore di giochi, individuabili con parole chiavi oppure cercandoli nelle varie classifiche e categorie. Al momento dell’installazione e poi successivamente con gli aggiornamenti richiesti, il “peso” di una determinata applicazione, sia che si tratti di un gioco di carte o di un quotidiano in versione digitale, varia. Solitamente gli aggiornamenti rendono le app più pesanti proprio in virtù delle aggiunte che vengono apportate, ma non sempre è questo il caso. L’insufficienza di spazio su un dispositivo mobile potrebbe rappresentare un problema per continuare ad usare l’applicazione desiderata ma esistono alternative in cui i problemi legati allo spazio e alla velocità di un’app non sussistono.

Via web sono diversi i siti con ampio margine di scelta in quanto a giochi: può essere la giusta occasione per entrare in contatto con novità o giochi tradizionali dei quali non si era a conoscenza o dei quali si erano perse le tracce; svariati e molteplici sono, infatti, i giochi da tavolo che puoi scoprire online sia in versione desktop che mobile. I dispositivi mobili non richiedono una particolare prestanza né spazio di archiviazione, almeno per quanto riguarda la navigazione sul web dal momento che la maggior parte dei siti è impostata come un catalogo: si sfoglia, si individua il gioco e si avvia. I siti web, così come gli store degli smartphone, hanno un’impostazione molto simile, almeno dal punto di vista organizzativo: in entrambi è facile individuare i giochi attraverso la sezione delle categorie o nel riquadro di ricerca, identificabile con il simbolo della lente d’ingrandimento.

Leggermente diverso è il discorso se si tiene in considerazione la velocità di riproduzione in uno scambio di carte in un gioco d’azzardo o di un tiro in porta per un gioco a sfondo calcistico. I siti web per poter essere visualizzati hanno bisogno di una connessione: che sia sotto rete wi-fi o con consumo di giga disponibili dalla propria tariffa non importa, tuttavia, se si dispone di un numero di giga limitato, le possibilità che il gioco, a prescindere da quale sia in riproduzione, presenta una percentuale piuttosto alta di rallentamento. Questo perché i giga sono spesso vincolati ad una soglia massima e il loro utilizzo viene contrassegnato da delle notifiche che ne mostrano la percentuale rimanente. Si consiglia di giocare sotto una rete wi-fi che garantisca la stabilità necessaria per divertirsi senza incorrere in problemi di natura tecnica. Non succede spesso ma può anche capitare che anche i modem per la connessione del wi-fi presentino problemi legati alla prestanza.

Osservando il panorama ad oggi disponibile degli smartphone in commercio, negli ultimi anni sembra si stia cercando un compromesso tra i costi elevati e caratteristiche tecniche tali da garantire un’ottima giocabilità attraverso gli schermi. Gli elementi da tenere in considerazione sono numerosi, prima di tutto la RAM: 12, 16 o ancora 18 GB sono ottime e permettono anche ai giochi più pesanti di girare velocemente senza rallentamenti di alcun tipo. Altrettanto degno di nota è lo spazio d’archiviazione: i più costosi arrivano a superare i 500 GB ma si tratta di un aspetto che può talvolta essere migliorato grazie a memorie esterne o spazi online appositamente creati, ad esempio l’iCloud. Giocando su un dispositivo più piccolo rispetto ad un normale computer, risultano fondamentali le dimensioni del display: non deve essere troppo grande perché si perderebbe funzionalità in relazione agli usi del telefono, tuttavia uno schermo troppo piccolo rende difficoltoso il gioco. Ogni display, a seconda della tecnologia adottata per la creazione, può essere sottoposto ad una serie di parametri per comprenderne gli aspetti principali: può essere valutato per la risoluzione, la luminosità, i consumi e i riflessi della luce solare.

Un ultimo aspetto molto importante legato ai telefoni è relativo alla durata della batteria: in alcuni casi può durare meno se il gioco in questione richiede costantemente una connessione internet, ma ciò non è sempre necessario. Gli store degli smartphone mettono infatti a disposizione degli utenti delle versioni offline dei giochi che non sono perciò vincolati ad alcuna connessione. Fedelmente riprodotti sono i giochi di carte, così come quelli da tavolo, che in nulla si differenziano rispetto agli originali, i quali stanno vivendo un vero e proprio boom negli ultimi anni. Di questi giochi, soprattutto per quanto riguarda i mazzi, ne vengono proposti alcuni in versioni più colorate e con semi diversi rispetto a quelli tradizionali: lo scopo del gioco però rimane invariato mentre le possibilità di divertimento aumentano.