Le nuove regole sul gioco d’azzardo in Italia per il 2019

Pubblicato da: Luca M.- il: 12-12-2018 15:16

Come stanno reagendo i casinò, dopo la nuova regolamentazione che riguarda il tema del gioco d’azzardo in Italia?

Come i più informati già sapranno, durante la scorsa estate, precisamente il 9 agosto, il Governo Conte ha approvato il Decreto Dignità, che tra i suoi innumerevoli emendamenti, contiene alcune norme e novità che riguarda il gioco d’azzardo nel nostro Paese. Si tratta di alcune nuove regole che vanno a modificare quello che era stato per i governi precedenti un punto d’orgoglio in termini normativi per il gioco d’azzardo legale. In particolare durante gli anni precedenti il governo aveva agito a favore del gioco, creando delle regole che hanno fatto crescere questo settore di terziario avanzato a livelli esponenziali. Con il Decreto Dignità, che verrà applicato da qui fino al 2019, abbiamo invece una situazione diametralmente opposta.

Aumentano i controlli e ci saranno nuove regole che riguardano sia gli aspetti legati al gioco di tipo fisico-terrestre, sia al gioco online. Un settore, quello del gioco online, che di per sé rappresenta una nicchia significativa e consistente, ma non certo paragonabile alle entrate erariali che riguardano invece il gioco fisico, vedi sale Slot Vlt, le varie lotterie, le scommesse sportive. Le intenzioni di questo governo sono quindi quelle di monitorare e limitare gli effetti del gioco in Italia, in tutte le sue formule e soluzione.

Proprio per questo motivo è interessante sottolineare quale sia stata la reazione da parte dei principali gestori di gioco online come nel caso dei casino live LeoVegas la cui proposta attuale di creare un modello educativo per i propri utenti e giocatori, ha riscosso un certo successo nell’ambiente del gambling online. Il settore del gioco oggi è stato messo alla berlina e danneggiato, specialmente in termini di immagine, ma trova anche le risorse per reagire e per mostrarsi in termini di visibilità mediatica per quello che realmente è.

Andiamo quindi a vedere nello specifico quali sono le regole per giocare in sicurezza ai casinò digitali e legali presenti in Italia. La prima regola aurea è quella di scegliere in modo responsabile, tenendo conto di chi opera nel rispetto delle leggi, con concessione dell’ente autonomo AAMS che autorizza il gioco a distanza e lo supervisiona nel suo perfetto funzionamento. La seconda regola è rappresentata dal conoscere anzitempo un tetto massimo di spesa che può essere applicato a tutti i giochi da casinò digitale. I limiti di spesa settimanale impediscono agli utenti disciplinato di giocare oltre le proprie possibilità economiche.

Si tratta di una nuova regola che può essere applicata e che rende bene qual è lo scopo dei casinò legali nel nostro Paese. La quarta regole riguarda invece la possibilità di proteggere il conto di un giocatore. Una regola che può essere applicata solo ai casinò legali che operano in Italia sotto la supervisione dell’ente AAMS. Si tratta di alcune regole semplici di buona condotta e di come il gioco online deve essere praticato nel nostro Paese. Fermo restando che il Decreto Dignità rappresenta in molti casi la volontà popolare, applicata dopo i tanti casi di ludopatia, denunciati dalle varie Asl di competenza territoriale.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato