Categories: Scienza

La nuova stazione spaziale è cinese

Tiangong-2 alias Palazzo del Paradiso è il nome della nuova stazione spaziale cinese che in questo periodo ha aperto i pannelli solari iniziando le manovre di stabilizzazione per l’innalzamento dell’orbita. La differenza principale rispetto la Stazione Internazionale, risiede nel fatto che non è possibile ampliarla, il suo ritorno è previsto tra un anno circa per poi essere sostituita da una seconda entro il 2020.

La Cina nello spazio

Quando Tiangong-2 raggiungerà l’orbita, verrà visitata da una missione umana che partirà con lo Shenzou-11 per la metà di Ottobre, al suo interno vi sono i taikonauti ossia gli astronauti cinesi che resteranno in orbita per 30 giorni, durante questo periodo si dedicheranno alla verifica della stazione orbitante e gli esperimenti che sono a bordo della Tiangong-2. La Cina prevede di lanciare una seconda missione “umana” entro il prossimo anno.

L’altezza orbitante del Tiangong è di 380 chilometri, collocandosi quindi ad un’altezza simile a quella della Stazione Spaziale Internazionale. Il prossimo passo per la Cina è di colonizzare lo spazio attraverso robot e umani, iniziando dalla Luna per l’estrazione di minerali, per tale motivo è necessario che le stazioni spaziali siano in grado di restare per un lungo periodo nello spazio. Probabilmente dovremo attendere decine e decine di anni prima di vedere l’uomo tornare sulla Luna o approdare sui pianeti “vicini” alla Terra, i quali come nel caso di Marte richiede diversi anni per l’arrivo.

Come potete vedere dall’immagine condivisa in alto, la prima missione inizia con il lancio del Tiangong-2 seguito nel 2017 dal debutto del primo veicolo cargo automatico, il quale seguirà il modulo centrale nel 2018 per poi unirne degli altri a partire dal 2020-2022. Il processo è lungo ma come si suol dire “un piccolo passo per l’uomo è un grande passo per l’umanità”.  La Stazione Spaziale Internazionale è dedicata alla ricerca scientifica gestita da 5 differenti agenzie spaziali quali la NASA statunitense, RKA russa, ESA europea, JAXA giapponese e CSA canadese. Viene mantenuta in una orbita compresa tra i 330 e 435 km. L’equipaggio viene sostituito continuamente, è stata costruita e partita nel 1998, resterà in funzione fino al 2024 quando gli obiettivi scientifici sono stati raggiunti per poi essere smantellata, distrutta o riutilizzata.

La stazione spaziale è lunga 100 metri copre un’area maggiore di qualsiasi altra stazione spaziale ed è visibile dalla Terra a occhio nudo,ogni singola sezione di cui è composta viene gestita da centri di controllo sulla Terra.

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Recensore, Tester, Blogger e Youtuber, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento videoludico

Share
Published by
x0x Shinobi x0x

Recent Posts

  • News

Genya: Il miglior Software Contabilità del Web

Genya è il software contabilità più utilizzato sulla rete, un valido e utile strumento per i commercialisti, i quali necessitano di…

2 giorni ago
  • Tech

Il Tuo Sito Web Aziendale è Protetto? Questi Suggerimenti e Trucchi Bloccano i Malware Immediatamente

Quando si avvia un’attività, bisogna stare in campana per affrontare una serie di ostacoli: concorrenza, problemi interni, carenze nella gestione…

3 giorni ago
  • News

NetBet: Il migliore casino online del Web

Sulla rete esistono numerose sale da gioco, quest'oggi vogliamo parlarvi del casino online Netbet, uno dei più amati dagli appassionati di…

1 settimana ago
  • News

Incisioni laser su metalli con LASIT

Avete mai avuto l'esigenza di incidere loghi, scritte o altro su dei metalli? Al giorno d'oggi sono molti coloro che…

3 settimane ago
  • News

La tecnologia corre veloce: come sfruttarla al massimo

L’evoluzione tecnologia procede sempre più veloce e quello che fino ad anni fa era sembrava fantascienza, ora è realtà. Nuove…

1 mese ago
  • News

Perché investire su Ethereum è semplice, facile e sicuro

Con la seconda capitalizzazione più grande di mercato nel mondo delle criptovalute, Ethereum ha catturato rapidamente l’attenzione degli investitori e…

2 mesi ago