Dal customer care al lavoro in proprio: come internet ha cambiato il mondo del lavoro

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 24-01-2022 17:23

Se c’è una cosa per cui dobbiamo essere grati a internet è per le innumerevoli opportunità di lavoro che ha contribuito a creare.  Grazie alla rete possiamo formarci attraverso tutorial e contenuti di vario genere; possiamo entrare in contatto con aziende che operano a livello mondiale nei più svariati settori; possiamo avviare attività in proprio o, semplicemente, occuparci dell’assistenza ai clienti. In poche parole, internet ha stravolto il mondo del lavoro e non è necessario pensare a ruoli manageriali con l’arduo compito di dirigere interi comparti e per i quali è necessaria un’enorme preparazione. Uno dei settori che va per la maggiore e che sta dando numerose opportunità è proprio quello del customer care o, in italiano, l’assistenza ai clienti. Accanto a questo vecchio lavoro, rinnovato nelle modalità, si affiancano numerose altre opportunità. 

I settori con il customer care migliore 

In origine internet era popolato da siti e blog quasi esclusivamente personali, ma oggi la situazione è ben diversa, con piattaforme che offrono servizi di ogni genere e per cui è necessario un comparto che garantisca un’assistenza clienti ineccepibile. Tra questi servizi, quello che forse da maggior lavoro nel settore del customer care è quello del betting. Piattaforme come William Hill Casinò, che ospitano migliaia di utenti attivi tutto il giorno grazie ai loro giochi sempre all’avanguardia,  proprio per la grande varietà di prodotti proposti, è naturale che offrano un servizio puntuale tramite chat. 
Parlando di customer care efficienti, non possiamo non parlare di Amazon, il noto e-commerce che ha proprio la cura del cliente tra i suoi capisaldi aziendali. Anche in questo caso l’assistenza al cliente è necessaria visto anche i molteplici servizi offerti, che non si limitano più all’e-commerce, ma anche al servizio di streaming.  

Tante opportunità per i più intraprendenti 

Se il lavoro in proprio è la vostra grande aspirazione, anche sotto questo fronte non mancano di certo le opportunità. 
Tra le professioni più richieste vi sono i copywriter freelance, ossia professionisti che si occupano di scrivere contenuti di diversa natura da pubblicare nei più svariati siti.  Sempre a proposito di freelance, videomaker e grafici sono molto ricercati per rendere ancora più accattivanti i contenuti.  Affrontando infine il tema della creazione di siti o e-commerce, c’è tutto un mondo da scoprire. In questo caso possiamo pensare di offrire le nostre competenze ad aziende o privati che vogliono avere il proprio spazio sul web o, semplicemente, avviare una nostra attività.

Sotto questo fronte, è possibile aprire il proprio e-commerce o il proprio blog senza competenze informatiche e questo grazie ai CMS, i Content Management System, ovvero delle applicazioni che permettono la gestione dei contenuti di siti web.  Chi poi dispone di competenze informatiche ha solo l’imbarazzo della scelta: programmazione, customer care mirato per servizi particolari, come quelli legati a particolari software, creazione ad hoc di siti e chi più ne ha più ne metta.  Il grande vantaggio è che è possibile svolgere tutte queste professioni da casa, sia nel caso di lavoro da dipendente, sia nel caso in cui si è scelto di avviare la propria attività. Cosa volere di più? 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato