Come spedire un pacco con IoInvio, il corriere espresso di Poste Italiane

Pubblicato da: MigliorBlog.it- il: 03-07-2020 6:52 Aggiornato il: 03-07-2020 9:33

Vuoi spedire un pacco in Italia o all’estero, in maniera facile e veloce, senza fare code chilometriche in Posta? La soluzione ce l’hai a portata di mano: si chiama IoInvio ed è ilcorriere espresso online del gruppo Poste Italiane.

Facendo parte di Poste Italiane, IoInvio ha accesso a codici di tracciabilità internazionali e a procedure doganali più veloci. Il prezzo per la spedizione di un pacco, di una raccomandata o di un plico – tra i più convenienti sul mercato – parte da un minimo di 6,90 e varia a seconda del peso del pacco.

Spedire un pacco con IoInvio è molto semplice: basta avere un pc, un tablet o uno smartphone a portata di mano. L’ordine, infatti, avviene online, con pochi clic. La prima cosa che devi fare, se decidi di usare IoInvio, è registrarti gratuitamente al sito web www.ioinvio.it. Per farlo è sufficiente compilare il form, o inserire i dati della tua prima spedizione. Subito dopo, nella tua casella di posta, riceverai la tua password e la conferma della registrazione, segno che il tuo profilo è stato creato con successo. Ora sei pronto per passare all’ordine, inserendo dati e informazioni necessarie. Per pagare sono previste più opzioni: puoi usare la tua carta di credito (American Express, MasterCard, Diners, Visa), la prepagata (PostePay) o PayPal.

La comodità di un corriere espresso online come IoInvio sta nel fatto che fai tutto senza bisogno di uscire di casa: dopo aver ordinato la spedizione sul sito, infatti, un corriere verrà a domicilio a ritirare il pacco, di solito entro il giorno successivo, mentre la consegna avviene entro due-tre giorni lavorativi. Nel frattempo, nell’area personale del sito, potrai seguire il percorso del pacco, per essere sempre aggiornato sui suoi spostamenti. Senza dimenticare tutti gli altri servizi disponibili, come spedizioni multiple, pagamento in contrassegno, ritiro al piano e consegna serale.

Per assicurarsi che il pacco arrivi a destinazione in ottimo stato è importante prepararlo con cura avendo ben chiaro come confezionare un pacco al meglio. In questo modo eviterai problemi e ritardi. Ecco alcune importanti indicazioni valide per ogni tipo di spedizione:

  • Scegli una scatola rigida, con i bordi intatti e che sia resistente agli urti. Controlla che l’imballaggio non sia danneggiato, in quanto le scatole usurate – in linea generale – hanno dal 30% al 60% della resistenza in meno

  • Rimuovi dalla scatola altre etichette o vecchi codici a barre e lascia libero almeno un lato: serve per apporre la documentazione di trasporto ricevuta tramite email.

  • Sigilla il pacco con nastro adesivo.

  • In caso di oggetti fragili o particolarmente delicati, inserisci del materiale di imbottitura nella scatola come giornali, polistirolo o millebolle (pluriball).

Seguendo queste semplici indicazioni, il tuo pacco viaggerà in maniera più sicura. Entro 24h dall’ordine il corriere di IoInvio, tramite il servizio gratuito a domicilio, passerà a casa tua a ritirare il pacco. La consegna, come anticipato, avviene entro 3 giorni dalla presa in carico dell’ordine, ma spesso sono sufficienti anche solo 48h. Se il primo tentativo di consegna non andasse a buon fine, il corriere ritenterà il giorno successivo; se anche il secondo tentativo andasse a vuoto, IoInvio provvederà a contattare il destinatario del pacco per concordare e fissare un appuntamento, se necessario anche in orario serale.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato