7 giocatori italiani più famosi nei Casino

Pubblicato da: MigliorBlog.it- il: 14-09-2022 23:18

Il mondo del casino non è esclusivamente appannaggio di giocatori stranieri. Esiste infatti una crescente offensiva degli Italiani che, appassionati del mondo del casino, si sono buttati nello studio, la pratica, la sfida nei giochi presenti sui molteplici siti e portali informatici che forniscono questi servizi.

Ma non mancano dei campioni nati proprio nel mondo dei Casinò storici.
Il mondo dei Casinò in Italia vanta, infatti, dei luoghi gloriosi posizionati in siti turistici di alto livello.

Parliamo di Sanremo o Ventimiglia, in zone di mare molto belle ed invoglianti la permanenza in luoghi che uniscono la bellezza geografica all’attrattiva del gioco e del divertimento.
Svetta, sopra tutti, ancora adesso, il Casinò di Venezia che ha fatto storia con una frequenza di turismo di alto profilo e di tanti Vip che hanno passato tempo ed avventure in quella sede.

Certamente la comparsa del Web ha influito sul mondo del gambling in positivo: da anni tanti più italiani si sono dedicati ai diversi giochi disponibili ed, in specifico,  ai giochi di carte.
E’ emerso un mondo nuovo composto da giocatori online non adusi al Casinò tradizionali: un po’ smanettoni, un po’ nerd, un po’ influencer ed una dose abbondante di fondoschiena, ad essere gentili, ed il gioco, si fa per dire, è fatto.
Però i fuoriclasse dei Casinò non si sono fatti certo da parte: anzi hanno un po’ approfittato di questa ondata di maggiore attenzione creata dai Casinò online.
Ci sono quindi dei campioni italiani che hanno fatto onore al Tricolore nelle varie sedi mondiali del Poker, da Las Vegas a Melbourne fino a Macao.
Vediamo chi sono i magnifici sette del gambling!

Mustacchione, al secolo Mustafa Kanit di Alessandria, primo in classifica. Vari eventi online internazionali con vittorie e piazzamenti tra i primi posti, vanta un palmares di oltre 17 milioni di dollari.

Dario Sammartino, detto Madgenius o Madgenius87, di Napoli, istruito ai segreti del poker a cinque carte nel Vomero direttamente dal padre, il famoso Poker all’Italiana lo vede tra i primi al mondo.
Massimiliano “Max” Pescatori, di Milano: il Pirata italiano emerso al Casinò di Campione dove si specializza nel Texas Hold’em fino a diventare un croupier alla scuola di Las Vegas dove, attualmente, risiede.


 Rocco Palumbo, detto RoccoGe, Genovese doc, campione storico poiché può vantare il braccialetto WSOP, tra i pochi italiani assieme al mitico Valter Farina che degli Italiani vincenti il braccialetto predetto è stato il primo, con una esperienza trentennale. Vive attualmente a Las Vegas anche lui.

Interessante anche Filippo Candio di Cagliari detto Drive On, definito uno dei quattro giocatori italiani di Poker più influenti nel mondo online, interessante perché ha costituito un ponte tra il professionismo classico ed il mondo dei gamers del web. Marco Traniello di Gaeta, appassionato di Poker ma dedito alla professione di agente immobiliare, introdotto nel mondo del Poker dalla moglie americana, conosciuta al Bellagio di Las Vegas: la professionista del poker Jennifer Harman.
Sicuramente i prossimi anni regaleranno all’Italia altri campioni.