Migliorblog.it

Windows 10: Insider Preview anche dopo l’Anniversary Update

Con l’Anniversary Update, Microsoft raggiunge un importante traguardo per il suo Windows 10, in quanto il corposo aggiornamento introdurrà una lunga serie di migliorie, novità e cambiamenti, previsto per tutti a partire dal 2 Agosto 2016.La domanda sorge spontanea, cosa accadrà al programma Insider Preview dopo il rilascio? Secondo quanto afferma Microsoft la distribuzione di nuove build proseguirà, scopriamo insieme il perchè.

Windows 10: Nuove build dopo l’Anniversary Update

Dona Sarkar afferma:

Abbiamo in programma una collaborazione diretta tra utenti e Microsoft al fine di testare le future del sistema operativo in quanto i feedback per la sua evoluzione sono molto importanti. Per la prima volta nel 2014 abbiamo rilasciato la Technical Preview di Windows 10, offrendo a tutti la possibilità di provarlo in anteprima segnalando a Microsoft eventuali problemi. 

Le ragioni per cui non abbiamo intenzione di interrompere il rilascio di nuove Build è abbastanza chiara, visto l’obiettivo posto fin dall’inizio ossia di creare una piattaforma stabile e funzionale nel tempo, i feedback sono importanti. Se tutto andrà come dovrebbe entro la fine dell’anno potrebbero arrivare le prime build della Red Stone 2 Insider Preview con rilascio fissato per la primavera 2017 per tutti.

 

 

L’Anniversary Update pare non segnerà la fine di Windows 10 ma solo l’inizio, a partire dal prossimo anno arriverà la Red Stone 2, un aggiornamento più corposo e importante che aggiungerà molte più feature e migliorie nonchè cambiamenti di quello attuale. Chiunque può iscriversi al programma Insider, basta farne richiesta sul sito ufficiale e tramite le impostazioni di Windows Update passare da aggiornamenti lenti e regolari ad update veloci e tempestivi.

In qualsiasi momento è possibile tornare indietro cambiando le impostazioni di Windows Update e utilizzando il ripristino (sempre se non abbiate cancellato i dati delle precedenti installazioni del sistema).

Ti potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Leggi Altro!