Migliorblog.it

WhatsApp: come condividere posizione in tempo reale

Whatsapp senz’altro ad oggi è una delle applicazioni di messaggistica istantanea più utilizzate in assoluto. L’app in questione vanta un numero enorme di utenti che la utilizzano quotidianamente. Proprio per questo, nel tutorial odierno abbiamo deciso di proporvi come condividere posizione in tempo reale su Whatsapp seguendo un procedimento banale che potete mettere in atto anche se di tecnologia siete poco esperti.

Condividere posizione in tempo reale su Whatsapp, ecco la procedura completa

Entrando nello specifico, come sicuramente ben saprete da poco Whatsapp dopo tanto ha introdotto una nuova funzione che consente di condividere in live la propria posizione con singoli contatti in rubrica o eventualmente con gruppi di contatti, la scelta spetta a voi. Caratteristica che alla fin dei conti può tornare parecchio utile in differenti occasioni, ad esempio per tenere ben sotto controllo i vostri bambini vedendo sul display dello smartphone o del tablet il loro percorso su un’apposita e dettagliata mappa geografica; o eventualmente in caso di escursioni per tenere traccia della posizione di un altro gruppo ecc….

Da sottolineare che la posizione in live può essere condivisa per un arco di tempo che parte da soli 15 minuti, 60 minuti fino ad arrivare a ben 8 ore e la sua condivisione avrà luogo anche quando Whatsapp non risulta essere attivo. Si bloccherà in automatico allo scadere del tempo da voi scelto indicato qui sopra ma all’occorrenza può essere interrotta da voi stesso manualmente quando lo ritenete più opportuno. Vediamo insieme come attivare la funzione oppure disattivarla:

La guida su come condividere la posizione in tempo reale è giunta alla sua conclusione. Speriamo vivamente di esservi stati d’aiuto e aver chiarito ogni vostro dubbio. Alla prossima cari lettori di Migliorblog.

Ti potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Leggi Altro!