Come visualizzare la percentuale batteria su iPhone X

Pubblicato da: AlessioT- il: 28-11-2017 13:34

Nella guida odierna abbiamo deciso di concentrarsi sul nuovo e tanto discusso top di gamma iPhone X di casa Apple. Nello specifico, come da titolo, vedremo passo per passo come visualizzare la percentuale batteria su iPhone X seguendo una semplice e veloce procedura.

Come visualizzare la percentuale batteria su iPhone X

Visualizzare la percentuale batteria su iPhone X: la procedura completa

Entrando nello specifico, per chi eventualmente ancora non ne era a conoscenza, sul nuovo top di gamma della compagnia coreana non è possibile attivare, alla stessa maniera dei precedenti modelli, la dicitura inerente alla percentuale di batteria che rimane in alto nella barra di stato del melafonino. Come si fa allora per guardare questo dato che per molti è considerato di vitale importanza?

Una cosa è sicura: non è dunque possibile procedere all’attivazione della visualizzazione fissa di questo dato direttamente affidandosi alle impostazioni, come si faceva sul resto degli iPhone commercializzati fino ad oggi. L’unica efficace maniera che si può sfruttare per fare accesso a questo dato è quello di aprire tassativamente il centro di controllo di iOS.

Una volta aperto il centro di controllo, l’icona in alto a destra metterà in risalto anche la percentuale di batteria rimanente. Come sicuramente molti di voi avranno capito, non c’è alcuna maniera – almeno per ora – di avere questa info fissa sulla barra di stato superiore dell’iPhone.

Sicuramente ora vi starete domandando il perché di questa strana scelta da parte di Apple! E’ altamente possibile che lo spazio non basti per mettere in risalto la percentuale fissa a causa del notch del nuovo iPhone X oppure semplicemente è una momentanea scelta dell’azienda californiana per rendere ancora più semplice l’interfaccia del proprio dispositivo.

Alla fin fine, senza fare grossi drammi, basterà solamente abituarsi al nuovo metodo di vedere questo dato importante. Nonostante a tanti tale scelta non è piaciuta, tantissimi altri utenti ne beneficeranno in quanto non avendo sempre a vista la percentuale sicuramente andrà a diminuire anche l’ansia di stare sempre a caricare il telefono che non fa altro che diminuire drasticamente la vita della batteria.

In conclusione, andiamo a ricordare per chi non le conoscesse le specifiche complete del nuovo iPhone X:

  • display OLED da 5.8 pollici borderless (super retina display) con risoluzione Full HD+ (1135 x 2426 pixels);
  • SoC esa-core Apple A11 (più performante rispetto ai precedenti);
  • memoria RAM da 3 GB;
  • memoria interna da 64/256/512 GB, non espandibile;
  • doppio sensore fotografico posteriore da 12 MP (28mm, f/1.8, OIS & 56mm, f/2.8) con apertura focale f/1.8, phase detection autofocus, OIS, quad-LED (dual tone) flash e zoom ottico 2x. Video ripresi in 4K a 60 fps, Full HD a 30/60/120 fps o HD a 240 fps;
  • camera anteriore da 7 MP, con apertura focale f/2.2, face detection, HDR e panorama. Video ripresi in Full HD a 30 fps o HD a 240 fps;
  • nessun jack per le cuffie, ma audio stereo dagli altoparlanti;
  • colori disponibili: Jet Black, Black, Silver, Gold, Rose Gold.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato