Uscita Oppo Find 9 prevista a marzo in due varianti?

Pubblicato da: AlessioT- il: 01-02-2017 9:03

Uno dei dispositivi più attesi di questi ultimi mesi è senz’altro il nuovo top di gamma Find 9 della casa produttrice Oppo. Dopo quasi tre anni finalmente il successore del buon Find 7 annunciato nel lontano 2014 è pronto a sbarcare sul mercato.

Uscita Oppo Find 9

Uscita Oppo Find 9 in due varianti prevista a marzo, analizziamo gli ultimi rumor

In queste ultime settimane, sopratutto nella seconda metà del 2016, sul web sono emerse tantissime informazioni sul Find 9, insieme a qualche scatto sfocato che purtroppo non ci ha permesso di vedere più di tanto, ma conferme da parte di Oppo non ne abbiamo avuta neanche una. Prendendo in ballo i recenti rumor, evidenziando che per l’ennesima volta di ufficiale non abbiamo niente, la compagnia cinese dovrebbe svelare al grande pubblico due versioni del suo nuovo top di gamma entro il prossimo mese di marzo, salvo ripensamenti dell’ultimo minuto.

Il nuovo Oppo Find 9 quasi sicuramente sarà dotato di specifiche tecniche importanti, un dispositivo prevalentemente progettato per cercare di conquistare più consumatori possibili. Spostando la nostra attenzione sulle specifiche tecniche, l’attesissimo nuovo dispositivo di punta dell’azienda cinese dovrebbe vantare:

  • Ampio schermo equipaggiato di una diagonale pari a 5.5 pollici di tipo bezel-less, dunque significa cornici laterali quasi nulle;
  • La variante più performante probabilmente debutterà con a bordo la nuova e potentissima CPU Qualcomm Snapdragon 835, un quantitativo di memoria RAM pari a 6GB e 128GB di archiviazione;
  • Il modello più economico vanterà invece un Qualcomm Snapdragon 653, una RAM pari a 4GB e uno storage di 64GB.

Altre possibili componenti interni, presenti in tutte e due le versioni di Oppo Find 9, sono:

  • Fotocamera principale dotata di un super sensore da 21 megapixel per scatti di altissima qualità;
  • Fotocamera anteriore da 16 megapixel per selfie senza precedenti;
  • Slort microSD;
  • Connettività: WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2, GPS e LTE;
  • Lettore di impronte digitali;
  • Batteria da 4.100 mAh con tanto di supporto alla ricarica rapida
  • Al posto dell’interfaccia Color OS (personalizzazione di Android 7.0 Nougat), presente sugli altri dispositivi dell’azienda Oppo avrebbe scelto la nuova Find OS che vanta la nuova e innovativa tecnologia basata sull’intelligenza artificiale.

In conclusione, capitolo prezzo, si parla di cifre pari a 3.999 Yuan, 450 euro al cambio per quanto concerne la configurazione con processore Qualcomm Snapdragon 653. Il debutto della variante più costosa, quella con il nuovo Snapdragon 835, invece è atteso per fine aprile inizi di maggio.

Al momento è tutto ciò che sappiamo sui nuovi e tanto attesi top di gamma targati Oppo. Voi cosa ne pensate? Ci fareste un pensierino? Ogni vostra impressione fatecela sapere nel box apposito ai commenti.

Lascia un commento