Un nuovo BUG colpisce l’ultima versione di Pokèmon GO

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 28-06-2017 8:33 Aggiornato il: 28-06-2017 8:35

Se non avete ancora abbandonato Pokèmon GO e cogliete l’attimo fuggente quando uscite di casa per catturare Pokèmon, vi sarete sicuramente accorti di un fastidioso bug che colpisce l’ultima versione del gioco dopo il recente aggiornamento.  

Nuovo Bug per Pokèmon GO, Niantic corre ai ripari

Con il recente aggiornamento Niantic ha introdotto tante novità interessanti ma allo stesso tempo un Bug al quanto fastidioso che sta facendo parlare molto di se. Se avete avuto modo di duellare in una Palestra, vi sarete sicuramente imbattuti in un bug che impedisce di collocare un Pokèmon nella palestra conquistata.   

Questo accade perchè la Palestra viene vista dal gioco come “sotto attacco” nonostante il duello sia finito. In questo modo anche conquistando una palestra non è possibile stabilire il proprio Pokèmon. 

Niantic ha preso in carico le lamentele dei giocatori ed è al lavoro per risolvere il problema. Nel frattempo vi sono delle possibili soluzioni :

  • Aspettare 10 minuti circa e ripetere l’inserimento del Pokèmon
  • Chiudere il gioco e riavviarlo senza attendere 

Se una delle due soluzioni non risolve il problema, non vi resta che attendere. Vi ricordiamo di seguito le novità introdotte di recente:

  • Palestre riviste ed aggiornate tramite l’introduzione del sistema di motivazione
  • Aggiunta una nuova funzione per le Medaglie
  • Aggiunto un sistema di notifica push e in app per le Palestre
  • Aggiunte le Raid Battles 
  • Aggiunti 4 nuovi elementi completando le Raid Battles
  • Aggiunta la scheda Raid nella schermata Nearby
  • Aggiunta una funzione che permette di effettuare ricerche dalla schermata di raccolta dei Pokèmon
  • Aggiunto l’indicatore visivo per i Pokèstop non ancora visitati

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato