Un buco nero ingoia una stella e provoca l’evento più luminoso dell’Universo

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 14-12-2016 8:10 Aggiornato il: 03-01-2017 9:53

Di recente è stato avvistato nell’Universo uno strano evento luminoso, gli scienziati inizialmente pensavano si trattasse di un lampo di supernova ma studiando attentamente la cosa è emerso che in realtà è l’esplosione di una stella finita tragicamente in un buco nero. 

L’evento soprannominato ASASSN -15lh mostra una stella simile al Sole avvicinarsi ad un buco nero super massiccio, durante la sua orbita viene spaghetizzata e risucchiata nell’oscurità dove esplode creando un effetto luminoso simile alle supernove.

buco-nero

La potenza di un buco nero

Il buco nero artefice della morte della stella ha una massa di 100 milioni di volte quella del Sole, in grado di distruggere una stella al di fuori del proprio orizzonte. Nell’Universo esistono numerosi buchi neri di piccole e grandi dimensioni, molti per anni hanno fantasticato sul fatto che dentro di essi si celino i multi versi ma naturalmente è una concezione ironica quanto errata.

Avvicinarsi ad un buco nero provoca una rapida rotazione attorno ad esso, ci si allunga come uno spaghetto fino a scomparire nell’oscurità da dove non è possibile più fare ritorno a causa della potente forza di gravità emessa dal buco nero, il quale attira a se tutti i corpi celesti presenti nelle vicinanze. Nel video che segue potete vedere cosa è accaduto alla povera stella che ha avuto la sfortuna di imbattersi in un buco nero.

Lascia un commento