Migliorblog.it

Un aggiornamento provoca il tilt delle Serrature Smart

In USA le serrature Smart sono molto utilizzate sia per proteggere la propria abitazione che per gestire l’autenticazione dallo smartphone o tramite un codici PIN sul tastierino numerico. A causa di un recente aggiornamento, centinaia di serrature in USA prodotte da Lockstate sono diventate inutilizzabili.  

Lockstate rilascia un nuovo Fatale Aggiornamento per le sue serrature

Nel corso della scorsa settimana, l’account Twitter della società è stato inondato di commenti negativi e lamentele a causa dell’impossibilità di usare le serrature RemoteLock 6i a causa di un recente aggiornamento.

A rendere la situazione più difficile, ci ha pensato l’accordo siglato dalla compagnia con Airbnb, questo significa che non è possibile controllare a distanza le serrature, per tanto coloro che sono stati colpiti dal suddetto problema, dovranno optare per due soluzioni:

Il problema è scaturito dalla diffusione di un aggiornamento errato, in seguito alla sua installazione il RemoteLock 6i ha cessato di funzionare correttamente, non accettando i comandi da remoto o eventuali aggiornamenti OTA per risolvere la problematica. 

Ciò dimostra di come la Smart Serratura, nonostante sia migliore di una classica serratura in termini di privacy e sicurezza, può essere soggetta a problematiche di questo tipo, le quali costringono il consumatore a restare senza serratura per diverse settimane, nell’attesa che l’azienda risolva il problema tramite sostituzione o riparazione della stessa.

Ti potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Leggi Altro!