Tim Cook: L’iPhone X ha un prezzo conveniente

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 21-09-2017 8:38

L’iPhone X per molti è innovativo, per altri invece molto costoso, dopotutto il suo attuale prezzo si aggira sui 1200 euro al cambio attuale. Secondo Tim Cook pare che il costo non sia cosi alto come lo si dipinge, giustificando lo stesso e definendolo conveniente.

L’iPhone X non è costoso 

Il CEO di Apple ha affermato quanto segue:

“Se considerate la tecnologia che ottenete acquistandolo, direi che è un prezzo conveniente. La gente inizia a a pagare per i propri smartphone per lunghi periodi di tempo, sono pochi coloro che pagano l’intero prezzo inizialmente. 

Molte persone danno via il loro attuale smartphone per ridurre ulteriormente il costo, senza contare che gli operatori telefonici propongono offerte e sconti. Se osserviamo l’iPhone in particolare, vediamo di come sia diventato essenziale nelle nostre vite di tutti i giorni, la gente vuole che faccia sempre più cose ed abbiamo inserito al suo interno, della tecnologia che permette di farlo. “

Le parole di Tim Cook non lasciano spazio all’immaginazione, l’iPhone X costa 1200 euro circa perchè ha una tecnologia all’avanguardia, inoltre i consumatori non devono preoccuparsi del prezzo elevato in quanto, possono acquistarlo a rate, scontato e riducendo il prezzo vendendo il proprio attuale smartphone.

Cosa nè pensate di questa dichiarazione?  Di seguito vi riportiamo alcuni punti per ironizzare sul costo elevato dell’iPhone X:

  • In realtà non costa troppo, sei tu che hai pochi soldi
  • Il caricatore per auto non carica il telefono, carica l’auto
  • La calcolatrice può dividere per zero
  • Se chiami un numero inesistente, quel numero inizia ad esistere
  • Quando attivi la modalità non disturbare, l’iPhone X spegne tutti i telefoni nelle vicinanze
  • Lo schermo è cosi definito che se guardi un film gli attori si sentono osservati
  • Quando cade a terra, le stelle esprimono un desiderio
  • La mela è intera e senza olio di palma 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato