Teardown Huawei P9: ottimo assemblaggio, brava Huawei!

Pubblicato da: AlessioT- il: 14-07-2016 11:04 Aggiornato il: 14-07-2016 11:05

Dopo qualche settimana, è arrivato ufficialmente anche il Teardown Huawei P9. Anche il nuovo ed interessantissimo top di gamma della casa produttrice cinese Huawei è passato senza pietà sotto i ferri ed è stato smontato in ogni sua parte mostrando non solo le disposizioni di ogni componenti hardware, ma anche la qualità costruttiva del dispositivo.

Teardown Huawei P9

Huawei P9 è abbastanza semplice da smontare, ecco tutti i dettagli

In pratica non è stato lasciato nessuno spazio vuoto e tutto è stato sviluppato in maniera esemplare con connettori di altissima qualità e un’organizzazione interna davvero perfetta. A dir poco eccellente quindi l’assemblaggio che si sposa perfettamente anche con un grado di riparazione più che soddisfacente.

Il display infatti si può cambiare piuttosto bene anche se comunque sono diversi i pezzi e le parti da togliere e smontare. Le viti presenti sono davvero tante e la colla per tutto l’insieme è pochissima. Insomma, il Huawei P9 si dimostra anche al proprio interno un prodotto di fascia alta, anzi altissima.

Prima di lasciarvi al filmato, ecco voi un riepilogo della scheda tecnica

  • Schermo: 5,2” full HD IPS
  • CPU: Kirin 650 octa-core
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 16 GB espandibile (con microSD fino a 128 GB)
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel
  • Connettività: nano SIM LTE Cat.4, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.1, NFC, GPS
  • Batteria: 3.000 mAh
  • Dimensioni: 146,8 x 72,6 x 7,5 mm
  • Peso: 143 grammi
  • OS: Android 6.0 Marshmallow con EMUI 4.1

Lascia un commento