Migliorblog.it

Spazio: Scoperto un sistema planetario simile al nostro

Il Cosmo è pieno di sorprese, la domanda che molti si pongono da sempre è, “Siamo soli nell’Universo?”, considerata l’immensità dello stesso, molti credono che non sia cosi. In data odierna ci giunge notizia, della recente scoperta di un sistema planetario, simile al nostro, composto da un certo numero di pianeti che orbitano attorno ad una stella che ricorda il Sole

NASA scoperte un sistema planetario simile al nostro

La NASA afferma, di aver scoperto un sistema planetario composto da 8 esopianeti, i quali ruotano attorno alla stella Kepler 90, chiamata cosi in onore del telescopio che ha permesso l’avvistamento.

La distanza dal nostro sistema è di ben 2.545 anni luce. La scoperta è avvenuta grazie ad un sistema di intelligenza artificiale creato da Google, il quale riproduce in maniera identica, il funzionamento dei neuroni presenti nel sistema nervoso umano.

I suddetti corpi celesti, hanno caratteristiche differenti l’uno dall’altro,e pare che tra questi, alcuni siano adatti ad ospitare la vita, senza contare che Kepler 90-1 ha le medesime o quasi caratteristiche di Marte, di tipo roccioso e dalle temperature torride.  

Grazie a Kepler, strumento che mira alla ricerca di pianeti potenzialmente abitabili, è avvenuta la suddetta scoperta. Concludiamo facendo una precisazione, un anno luce, con la tecnologia di cui oggi disponiamo, corrisponde a circa 1 milione di anni nostrani. 

Ti potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Leggi Altro!