Sony annuncia il PlayStation Meeting di Settembre: Playstation 4 NEO presente all’evento?

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 12-08-2016 10:53 Aggiornato il: 12-08-2016 10:54

Ci siamo, il momento tanto atteso dai videogiocatori (in particolare i fans di casa Sony) si avvicina. La compagnia giapponese ha annunciato che a Settembre terrà un Meeting dove verranno presentate le novità di prossima uscita e tra queste con molta probabilità anche la Playstation 4 NEO. 

playstationneonews

Sony si prepara a mostrare la PS4 Neo

Molti si chiedono come mai Sony non abbia colto l’occasione dell’E3 per mostrare la nuova variante di PS4, contrariamente a quanto ha fatto Microsoft svelando la Slim e annunciando la Scorpio. La casa giapponese coglierà occasione (secondo dei rumors) del Meeting che si terrà a Settembre sia per svelare il futuro del VR di prossima uscita che della nuova console con lancio fissato per i primi mesi del 2017.

L’evento si terrà il 7 Settembre a New York presso il Playstation Theatre di Times Square e si intitolerà PlayStation Meeting , nome adottato nel lontano 2013 quando Sony svelo al mondo la Playstation 4.  La nuova console è una vera e propria evoluzione dell’attuale, proporrà prestazioni maggiorate grazie all’utilizzo di hardware di nuova generazione, incrementando la frequenza operativa del clock da 1,6 a ben 2,1 GHZ oltre ad operare una CPU differente per offrire gameplay in 4K.

Tra le modifiche più importanti troviamo il cambio di architettura che passerà alla Polaris 10, Graphics Core Next con un numero di compute unit raddoppiato ed ovviamente una frequenza clock maggiore. Su carta la potenza della NEO è il doppio rispetto la console attuale ed è dedicata a coloro che non si accontentano e che necessitano di una potenza sempre maggiore per giocare sia in prestazioni che in grafica.

psvr-overview-trial-two-column-01-ps4-eu-11mar16_psd

Sony ci tiene a precisare che Playstation 4 verrà supportata a lungo assieme alla NEO, e che i giochi sono identici su entrambe le piattaforme eccetto chiaramente per le prestazioni offerte, le quali dipenderanno unicamente dalla piattaforma. In altre parole il consumatore potrà decidere se passare a NEO per usufruire di un comparto grafico migliore ed un gameplay con prestazioni elevate o se accontentarsi della classica Playstation 4 (attualmente in commercio).

Non sappiamo quando sarà commercializzata e quale sarà il costo, non ci resta che attendere per scoprirlo. Una cosa è certa, Sony proporrà in bundle con la console anche il VR di nuova generazione in quanto la NEO permetterà agli sviluppatori di implementare al meglio l’utilizzo del visore all’interno dei propri titoli. Vi ricordiamo che il Playstation VR salvo imprevisti uscirà sul mercato ad Ottobre ad un costo di 399 euro ai quali bisogna aggiungere il costo della camera PS4 e dei controlli.

Lascia un commento