Samsung Galaxy S8 venderà meno del predecessore, Ming-Chi Kuo ne è sicuro! Clamoroso

Pubblicato da: AlessioT- il: 13-03-2017 7:30

Cresce sempre di più l’attesa per quanto riguarda il nuovo top di gamma Samsung Galaxy S8, che come primo obiettivo ha quello di cercare di riacquistare più consumatori possibili dopo il clamoroso flop Note 7 ritirato dal mercato dopo ben due richiami.

Samsung Galaxy S8

Samsung Galaxy S8 venderà meno del predecessore, Ming-Chi Kuo ne è sicuro! Clamorose notizie sono trapelate online nelle scorse ore

Nel corso delle ultime ore, l’esperto analista Ming-Chi Kuo che solitamente parla di Apple e difficilmente si sbaglia, ha voluto divulgare informazioni succulenti anche sul prossimo dispositivo di punta targato Samsung.

Prendendo in considerazione le parole dell’analista di KGI Securities, il Galaxy S8 base debutterà con a bordo un pannello touchscreen con diagonale da 5.8 pollici, mentre il fratello maggiore S8+ sarà caratterizzato da uno schermo pari a 6.2 pollici; tutte e due inoltre vanteranno la tecnologia Super AMOLED, entrambi con risoluzione WQHD+ pari a 2960 x 1400 pixel. 

Le novità non sono terminate, Ming-Chi Kuo ha rivelato anche che le spedizioni dei successori degli ottimi Galaxy S7 arriveranno a toccare circa 40-45 milioni nel corso di quest’anno, un po’ peno dei 52 milioni di S7 e S7 Edge spediti nel 2016. L’analista ha continuano imperterrito a divulgare notizie in merito al top di gamma di casa Samsung, andando a confermare anche il resto della presunta componentistica, ovvero:

  • CPU proprietaria Exynos 8895 per il continente asiatico e quello europeo;
  • Processore Snapdragon 835 di Qualcomm per il resto del mondo;
  • Quantitativo di memoria RAM pari a 4GB nella maggior parte dei mercati – in Cina e in Corea assisteremo ad una configurazione con 6GB – i dubbi a riguardo tuttavia sono diversi;
  • Fotocamera principale con sensore da 12 megapixel singola su tutte e due i Galaxy S8 – dunque nessuna presenza di una fotocamera doppia, passo indietro rispetto alla concorrenza? -;
  • Fotocamera anteriore da 8 megapixel per selfie e videochiamate;
  • Sensori: prossimità, luminosità, IR-LED per lo scanner dell’iride (e lo scanner stesso);
  • Consueto lettore di impronte digitali posto sulla scocca posteriore, vicino alla fotocamera, LED flash e sensore per il battito cardiaco;
  • KUO ha rivelato anche la presenza di ben 7 colorazioni! gold, silver, bright black, matte black, blue, orchid, e pink.

Altra chicca che probabilmente non mancherà al Samsung Galaxy S8 è la Desktop Experience, ovvero la possibilità di poterlo utilizzare come un classico computer, se collegato ad uno schermo esterno, una delle funzioni più attese da parte dei fan affezionati della compagnia coreana.

In conclusione, prima di salutarci, c’è da evidenziare che abbiamo una discrepanza per quanto riguarda la presentazione sia di S8 che S8+: stando al popolare e infallibile leaker @evleaks, il nuovo top di gamma del colosso coreano sarà ufficialmente disponibile all’acquisto a partire dalla data del 28 aprile 2017, e non dal 21 come vociferato nel corso delle settimane passate, come da lui stesso affermato un paio di giorni fa; secondo invece l’analista Ming-Chi Kuo, la data del 21 è quella giusta. Chi dei due avrà ragione? Per scoprirlo non ci resta altro che aspettare con trepidazione la presentazione del Galaxy S8 il 29 marzo 2017 in un evento in programma a New York.

Quanti di voi stanno aspettando i due nuovi dispositivi di punta del produttore coreano? Riusciranno veramente a far dimenticare il Note 7? Ogni vostra impressione è ben accetta nel box dei commenti.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato