Samsung Galaxy S8: Tutti i nuovi dettagli trapelati sulla rete

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 26-01-2017 10:14

In data odierna ci giunge notizia che il Samsung Galaxy S8 non sarà protagonista al Mobile World Congress ma allo stesso tempo ci sono arrivate delle nuove informazioni legate al suddetto smartphone che vogliamo condividere con voi, invitandovi a prenderle con le pinze in attesa di una conferma o smentita da parte del produttore. Il Galaxy S8 verrà ufficialmente presentato il 29 Marzo con il debutto fissato qualche settimana dopo. 

Galaxy S8: Tutto quello che c’è da sapere

Di seguito vi riportiamo in una lista tutte le informazioni trapelate sulla rete in queste ultime ore che vi invitiamo a prendere con le pinze in quanto si tratta di rumors:

  • Lo smartphone verrà presentato ed ovviamente commercializzato in due differenti varianti con display da 5 e 6 pollici (entrambi con doppia curvatura sullo stile dei modelli Edge)
  • I due dispositivi avranno dimensioni simili ai modelli attuali ma con un design leggermente rivisto
  • Le cornici sono ridotte, eliminando sia il tasto Home che il logo Samsung
  • Il display chiamato Infinity coprirà la maggior parte della superficie frontale dello smartphone, lasciando posto solo a sensori, fotocamera frontale e speaker per le chiamate
  • Il Galaxy S8 è munito di uno scanner dell’iride (lo stesso del Galaxy Note 7) con sensore per le impronte digitali situato lunga la parte posteriore del dispositivo 
  • La fotocamera è singola e dispone di un sensore Duo Pixel 
  • La fotocamera è migliore sul fronte con una maggiore velocità di scatto ed è in grado di riconoscere oggetti e prodotti come i Google Goggles
  • Lo smartphone utilizza un processore Qualcomm Snapdragon 835 
  • La memoria interna è di 64GB di spazio espandibile tramite microSD
  • Il jack delle cuffie da 3,5mm è nuovamente presente ed affiancato da un connettore USB Type-C per la carica del dispositivo
  • Al suo interno troveremo un assistente personale che permette di riconoscere gli oggetti sfruttando le fotocamere e svolgere funzionalità avanzate
  • Tra gli accessori troveremo una dock che tramuta il dispositivo in un computer Android Desktop affiancata da un software pensato appositamente per questo uso
  • La dock permette di collegare lo smartphone ad un monitor, tastiere ed altre periferiche 
  • Grazie alla funzione DeX è possibile utilizzare il dispositivo come accade nella modalità Continuum di Windows 10 

Questo è tutto quello che c’è da sapere per ora, vi invitiamo ancora una volta a non dare troppo peso ai dettagli fino a quando Samsung non confermerà o smentirà la cosa, probabilmente dovremo attendere l’annuncio ufficiale, nel frattempo vi invitiamo a condividere con noi le vostre impressioni.

Lascia un commento