Migliorblog.it

Samsung Galaxy Note 8 torturato senza pieta da JerryRigEverything!

Il nuovo top di gamma Samsung Galaxy Note 8 per svariate motivazioni è stato uno dei dispositivi più discussi di quest’anno, e da qualche settimana come molti di voi saranno a conoscenza è finalmente stato svelato dopo una marea di indiscrezioni di ogni genere.

Samsung Galaxy Note 8 torturato a più non posso, sopravviverà? Scopriamolo insieme

Cosi, come ormai siamo abituati da qualche mese a questa parte, anche il Note 8 è finito tra le mani del popolarissimo YouTuber chiamato JerryRigEverything, che fin dal primo istante l’ha messo immediatamente sotto tortura per testarne la durabilità. I massacri che subisce il povero phablet iniziano con il test sulla resistenza ai graffi del Corning Gorilla Glass di quinta generazione che protegge l’ampio pannello touchscreen da 6.3 pollici con risoluzione QHD+ e tecnologia AMOLED e la verifica della protezione offerta alla capsula auricolare.

Spostando l’attenzione alla parte anteriore, lo YouTuber e il suo taglierino si concentrano a mettere a dura prova la famigerata pennetta S Pen – che rammentiamo essere resistente all’acqua cosi come il resto del telefono – per passare poi ai test inerenti al frame e tasti in metallo, e tutta la superficie posteriore sulla quale vengono chiamati in causa a resistere il più possibile sia la fotocamera che il sensore biometrico, oltre al Gorilla Glass 5 che protegge gran parte della scocca posteriore. 

Fatto tutto, prima di concludere con il classico bend test, è tempo dello schermo HDR 10 far vedere la capacità che ha di resistere alla fiamme, un test che Jerry ama tanto e non fa mai mancare.

Prima di lasciarvi allo straordinario video che vi consigliamo assolutamente di vedere per scoprire se il Note 8 sopravvive a tutte le torture, per chi non le sapesse, queste sono le specifiche principali del phablet targato Samsung:

Ti potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Leggi Altro!