Samsung Galaxy Note 8 sarà cosi, nuovo render che ne mostra le forme

Pubblicato da: AlessioT- il: 13-07-2017 7:51

Anche nelle ultime ore l’attenzione sul web è stata tutta per quanto riguarda l’attesissimo phablet top di gamma Samsung Galaxy Note 8, dispositivo attesissimo, in particolare per tutti coloro che fin da sempre hanno amato la gamma Note della compagnia coreana, che, come riportato in un precedente articolo, dovrebbe essere svelato al grande pubblico in un evento apposito in programma in data 23 agosto a New York, salvo imprevisti.

Samsung Galaxy Note 8

Samsung Galaxy Note 8 sarà cosi, nuovo render che ne mostra le forme! Ecco tutto ciò che è trapelato in rete da qualche ora

Il render emerso online da qualche ora è decisamente schematico e mette in risalto le forme principali del successore del Note 7. Come potete vedere voi stesso, sia la parte anteriore che il retro del phablet avranno bordi laterali un tantino curvati che vanno a riprendere tantissimo le linee degli attuali S8.

Passando ai pulsanti laterali invece hanno il tradizionale posizionamento dei dispositivi del produttore coreano, comodo e al tempo stesso ergonomico, mentre sulla scocca posteriore c’è la fotocamera posta orizzontalmente, confermando il sensore doppio d’immagine e il flash LED piuttosto generoso. Altre cose che balzano all’occhio sono lo speaker, porta USB, al 99% di tipo-C, e lo slot per l’amatissima S Pen in basso, della capsula auricolare sopra il pannello touchscreen e del piccolo cassetto apposito per SIM e microSD posto da Samsung nella parte superiore del Note di ottava generazione.

Tale estetica è stata già messa in risalto in altri concept e sinceramente parlando lascia ben sperare che possa essere il design definitivo del Note 8. Rammentiamo che il dispositivo sarà mosso con tutta probabilità dall’ultimo e potentissimo processore Snapdragon 835 di Qualcomm associato ad un pauroso quantitativo di RAM pari a 6GB, implementerà il tanto discusso Infinity Display, probabilmente da 6.3 pollici e tecnologia AMOLED, una fotocamera posteriore doppia con moduli da 12 megapixel e una batteria da 3.300 che dovrebbe garantire ore di autonomia e sopratutto non riscontrare nessun surriscaldamento come accaduto con il predecessore Note 7.

Per il momento è tutto cari lettori di Migliorblog. Quanti di voi non vedono l’ora di scoprire il Samsung Galaxy Note 8? Cosa vi aspettate in particolare? Fatecelo sapere nel box apposito ai commenti.

Lascia un commento