Samsung Galaxy Note 7 FE pronto per altri mercati, ecco dove debutterà

Pubblicato da: AlessioT- il: 11-07-2017 7:26

Stando ad indiscrezioni dell’ultima ora, evidenziando che di ufficiale non abbiamo niente, il tanto discusso Samsung Galaxy Note 7 FE potrebbe non essere un’esclusiva del territorio coreano. Prendendo in considerazione fonti ufficiali, il produttore coreano lancerà sul mercato, in Corea, solo 400.000 unità del phablet, mentre, stando a recenti report sempre non ufficiali, l’azienda potrebbe estendere il rilascio del terminale anche in altri mercati, già a partire dalla fine di questo mese di luglio, salvo imprevisti.

Samsung Galaxy Note 7 FE

Samsung Galaxy Note 7 FE pronto a conquistare altri territori, ecco tutti i dettagli

Quanto abbiamo appena riportato è stato divulgato dall’affidabilissima testata locale The Korea Herald, però, manca l’ufficialità, non è assolutamente fattibile sapere quali potrebbero essere i territori interessanti, quanti pezzi verranno distribuiti e sopratutto quale sarà il costo. Ora come ora l’unica reale conferma è relativa al fatto che il Samsung Galaxy Note 7 FE non verrà commercializzato in America, una decisione presa dalla stessa Samsung. 

Il nuovo Note di settima generazione, il quale si differenzia dal dispositivo originale solo per una batteria ridimensionata, 3.200 mAh, viene venduto in Corea al costo di 699.600 Won, circa 533 al cambio attuale, il 20% in meno rispetto al costo di listino iniziale.

Che dire, speriamo vivamente dunque che il rilascio in commercio del Galaxy Note 7 FE possa riguardare anche l’Europa: sebbene c’è da evidenziare che al debutto del Note di ottava generazione manchi poco, ed è altamente possibile che molti utenti siano disposti a spendere denaro più sull’ultimo phablet di casa Samsung che sul predecessore considerando le mille funzionalità che avrà: design più all’avanguardia, Infinity display, fotocamera doppia e molto altro.

Lascia un commento