Samsung Galaxy J2 2018 è pronto al debutto, inserito nel listino della compagnia

Pubblicato da: AlessioT- il: 05-01-2018 9:35

Stando a recenti indiscrezioni emerse online nel corso delle ultime ore, sembra ormai fatta per quanto riguarda il debutto in commercio di un nuovo terminale di fascia bassa appartenente alla casa produttrice Samsung. Come da titolo stiamo parlando del Galaxy J2 2018. Andiamo a scoprirne di più.

Samsung Galaxy J2 2018

Samsung Galaxy J2 2018 è pronto: debutto vicino, ecco tutto ciò che sappiamo fino a questo momento

Il nuovo dispositivo del colosso coreano di cui vi stiamo parlando è sbucato fuori un paio di settimane fa ed è immediatamente risultato essere un terminale low-cost. Qualche voce di corridoio ha addirittura ipotizzato che la versione 2018 del Galaxy J2 sarebbe costata soli 115 dollari. Un info vecchissima che ci riporta ai primi leaks del telefono, ma che ad oggi non ha ancora trovato alcuna conferma.
 
Detto ciò, da qualche ora è avvenuto l’inserimento dello smartphone nell’elenco ufficiale di casa Samsung. Un passaggio estremamente importante prima del rilascio in commercio del telefono che tuttavia non ha aggiunto altre info a quello che sappiamo fino a questo momento. Non è stato confermato ne il costo ne quali sono le caratteristiche tecniche, ma è un’indicazione più che importante sul fatto che il terminale salvo clamorosi colpi di scena presto sarà disponibile all’acquisto. La notizia maggiormente confermata fino ad oggi sembra essere quella della disponibilità di 4 varianti di colore del Galaxy J2 2018, le seguenti: Gold, Pink, Blue Coral e Black.
 
Come vociferato nei giorni scorsi e nelle settimane passate, si prevede il nuovo Samsung Galaxy J2 2018 sia dotato del seguente hardware:
  • CPU Snapdragon 425 di Qualcomm quad-core con una velocità massima di 1.4Ghz;
  • Memoria RAM di 1.5GB;
  • Storage di 16GB, espandibile tramite l’ausilio di una classica microSD;
  • Batteria da 2.600 mAh che dovrebbe garantire un’ottima autonomia;
  • Fotocamera posteriore da 8 megapixel per scatti di ottima qualità;
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel dedicata ai selfie e le videochiamate.

Unica pecca, prendendo in considerazione che le caratteristiche sono adeguate perfettamente con l’irrisorio costo del telefono, è che la piattaforma operativa Android sarà Nougat in versione 7.1.1. Probabilmente, essendo un dispositivo di fascia bassa, non riceverà l’aggiornamento al nuovo Oreo.

Tra qualche giorno sicuramente avremo info più precise. Restate sintonizzati con il nostro sito cari lettori di Migliorblog.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato