RISE OF THE TOMB RAIDER: 20 YEAR CELEBRATION – DISPONIBILE DALL’11 OTTOBRE

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 20-07-2016 6:47

L’ultima esperienza firmata Rise of the Tomb Raider é caratterizzata da un nuovo capitolo della storia, una nuova modalità Stoicismo Co-op, un Art Book Limited Edition e contenuti in-Game in onore dei classici giochi di Lara Croft

RISE OF THE TOMB RAIDER 20 YEAR CELEBRATION

Crystal Dynamics® e Square Enix® proseguono la celebrazione dei 20 anni di Lara Croft®, l’iconica eroina del mondo dei videogiochi, che annovera fan in tutto il mondo, annunciando che Rise of the Tomb Raider: 20 Year Celebration™ sarà disponibile l’11 ottobre 2016 per PlayStation®4. Rise of the Tomb Raider: 20 Year Celebration conterrà il pluri-premiato Rise of the Tomb Raider®, un capitolo completamente nuovo intitolato “Blood Ties”, una nuova modalità Stoicismo Co-op, il supporto PlayStation VR per “Blood Ties”, tutti i DLC precedenti, ulteriori outfit, armi e Expedition Cards. Questa Limited Edition del gioco conterrà anche un art book in edizione limitata.

Tranne il supporto VR, tutti i nuovi contenuti di Rise of the Tomb Raider: 20 Year Celebration saranno disponibili anche per i giocatori Xbox One e PC. Gli attuali possessori del Season Pass su Xbox One e PC riceveranno automaticamente il contenuto senza costi aggiuntivi e, nel tempo, i Season Pass esistenti saranno aggiornati per includere il nuovo contenuto. Non è previsto un Season Pass su PlayStation 4, dato che tutti i contenuti sono inclusi nella release iniziale.

“Lo studio sta festeggiando con tutti i fan di Tomb Raider®, ringraziandoli per essere stati sempre presenti in questo viaggio ventennale di Lara”, ha dichiarato Scot Amos, co-Head of Studio at Crystal Dynamics. “Il team The team ha confezionato sorprese, nuove storie, e le caratteristiche speciali più richieste in questa 20 Year Celebration Edition.”

“Blood Ties,” un nuovo DLC premium, porta i giocatori ad esplorare il Maniero Croft in un nuovo story mode; a difenderlo da un’invasione zombie in “Lara’s Nightmare”. Quando lo zio di Lara contesta la proprietà del Maniero, Lara deve esplorare la proprietà per trovare la prova che lei é la legittima erede, oppure perderà il suo diritto di nascita e i segreti del padre per sempre. I giocatori devono quindi mettere alla prova le loro abilità di assassini di zombie nella modalità rigiocabile “Lara’s Nightmare”: un Maniero Croft infestato nel quale i giocatori vengono messi di fronte a nuove sfide per liberarlo da una presenza demoniaca.

Inoltre, il supporto per PlayStation VR consente ai giocatori di sbloccare i misteri del Maniero Croft in prima persona.

“Quest’anno celebriamo 20 anni dell’iconica Lara Croft”, ha commentato Ron Rosenberg, co-Head of Studio at Crystal Dynamics. “Questo ci ha dato la perfetta occasione per fornire una nuova esperienza Tomb Raider. Con l’aggiunta del supporto PlayStation VR, potete giocare nel mondo di Lara vedendolo attraverso i suoi stessi occhi per la prima volta nella storia del franchise”.
Per la prima volta in un gioco Tomb Raider, una nuova espansione online co-op alla modalità Stoicismo porta i fan a vivere insieme l’esperienza di in un brutale deserto. Due giocatori dovranno allearsi per sopravvivere alle dure condizioni di giorno e alle letali minacce dei nemici di notte. Il fuoco necessita carburante, il cibo ristora la salute ed ogni risorsa deve essere cacciata, raccolta o creata artigianalmente. Combatti per essere in vetta alle classifiche perché gli altri cercheranno di batterti nella più lunga corsa per la sopravvivenza.

Lavorando con il partner di lunga data Nixxes Software, il team di sviluppo ha anche creato molte aggiunte che celebrano le uscite di Tomb Raider nel corso degli anni, tra cui una versione rivisitata dell’outfit per il freddo e la pistola Hailstorm che Lara ha indossato in “Tomb Raider III”. Uno speciale classic card pack di Lara permetterà ai fan di rigiocare il gioco con cinque classici modelli di Lara presi dai giochi precedenti nel corso degli anni, incluso il modello originale di Lara dal quale tutto é iniziato nel 1996.

Su richiesta speciale dei fan più accaniti, il gioco é diventato ancora più grintoso con la nuova, brutale ambientazione “Extreme Survivor”. Questo nuovo livello di difficoltà prende la difficoltà Survivor e la porta all’estremo partendo dall’eliminazione di tutti i checkpoints dal gioco. L’unico modo per fare salvataggi nel gioco è di procurarsi abbastanza risorse per l’accampamento.

Tutti i DLC resi disponibili in precedenza saranno inclusi, compresa la storia aggiuntiva di tre ore Baba Yaga: The Temple of the Witch, Cold Darkness Awakened nel quale i giocatori devono combattere contro ondate di predatori infetti, 12 DLC outfits, 7 DLC weapons, oltre 35 Expedition Card e molto altro ancora.

Rise of the Tomb Raider, attualmente disponibile per Xbox One, Xbox 360 e PC, rappresenta uno dei più celebrati giochi dello scorso anno. Il gioco è stato nominato per più di 75 award, vincendone 27. Rise of the Tomb Raider é stato anche nominato per nove DICE Award, più di qualsiasi altro titolo del 2015.

Per ulteriori informazioni su Rise of the Tomb Raider: 20 Year Celebration, visita il sito ufficiale e seguici su Facebook e Twitter.

Lascia un commento