Reggie: Non commetteremo gli errori fatti con la WiiU su Switch

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 18-01-2017 11:53 Aggiornato il: 18-01-2017 11:58

Il presidente di Nintendo America ammette che con la WiiU, Nintendo ha commesso degli errori che non ha intenzione di ripetere con la Switch, ma sarà davvero cosi? 

Reggie: Switch parte con il piede giusto!

Switch non farà fatica come la WiiU a prendere piede sul mercato. Abbiamo notevolmente migliorato la comunicazione con il pubblico mostrando una visione chiara di cosa è possibile fare con Switch. Nintendo Switch è una console casalinga ma con la possibilità di giocare ovunque e con chiunque. Chiaro il concetto no? Siamo stati chiari nella comunicazione e trasmissione del messaggio per evitare gli errori commessi in passato.

Abbiamo capito dai social network, commenti su Twitter e Youtube e dalle domande che i miei vecchi compagni di scuola mi hanno posto, cosa cerca realmente il pubblico ed abbiamo preparato una risposta adeguata alla domanda posta, per evitare fraintendimenti. WiiU ha avuto tanti contenuti fantastici ma purtroppo vi sono stati dei buchi tra una pubblicazione e l’altra.

Con Switch abbiamo pianificato delle uscite regolari, il primo anno è di rodaggio. Al lancio avremo Zelda, in primavera Mario Kart 8 Deluxe, in estate Splatoon 2 e in Inverno Super Mario Oddysey senza contare titoli di terze parti quali FIFA 17 e 18, Minecraft, Skyrim, NBA 2K18 ed altri ancora. 

Considerando che Zelda è un multi piattaforma (Switch e WiiU) e Mario Kart 8 Deluxe è un riciclo della versione WiiU con delle aggiunte, dovremo attendere l’estate per mettere le mani su un titolo pensato e sviluppato in esclusiva (si spera) per Nintendo Switch. Coloro che acquisteranno la console al lancio quindi si ritroveranno con Zelda, 1,2 Switch, Bomberman o altri titoli minori. Non sappiamo se ne verranno annunciati di nuovi nelle prossime settimane, ci auguriamo che sia cosi altrimenti Switch rischia di partire con il piede sbagliato non trovate?

Mai giudicare una console prima dell’acquisto e di almeno un paio di anni di vita. Non possiamo far altro che incrociare i Joy-Con sperando che Nintendo con il tempo non commetta realmente gli stessi errori con WiiU, proponendo titoli validi consecutivamente, senza dare spazio alla cosiddetta noia. Vi ricordiamo che Switch arriverà sul mercato a partire dal 3 Marzo ad un costo di 329 euro in due versioni, le quali variano in colore per i Joy-Con ma proponendo lo stesso identico contenuto.

Chi ha intenzione di giocare dovrà acquistare i titoli separatamente dalla console, altrimenti rischia di ritrovarsi un soprammobile già al lancio della stessa. Quali tra i titoli di lancio avete intenzione di acquistare con Switch? La console è prenotabile già da qualche giorno presso i migliori rivenditori tra cui Amazon, Gamestop e molti altri. Oltre la console potete acquistare anche Joy-Con aggiuntivi, il PRO Controller ed altri “costosi” accessori.

Lascia un commento