Migliorblog.it

Raggiunta la massima estensione della vita

Chi non sogna di vivere in eterno? Nonostante l’essere umano quando giunge al crepuscolo dei suoi giorni muoia, è stato creato per essere eterno e immortale al di la della vita, eppure c’è chi si aggrappa alla vita terrena cercando di prolungare i suoi giorni il più possibile. La domanda che molti si pongono è : L’essere umano, quanto a lungo può vivere? Scopriamolo insieme.

La vita umana ha un limite

I progressi nel campo della medicina hanno permesso di estendere la vita umana di qualche decina di anni, per tale motivo molti ancora oggi raggiungono il centinaio. Secondo uno studio pubblicato su Nature, non è possibile prolungare ulteriormente la durata massima della vita oltre i limiti. Alcuni ricercatori dell’Abert Einstein College of Medicine di New York affermano:

I progressi nella medicina, nell’alimentazione e nella cura della persona introdotti fin dai primi anni del 900 hanno portato ad un aumento costante dell’aspettativa media della vita di un essere umano. Generalmente l’uomo vi ve fino a 82,9 anni, alcuni raggiungono i 90 e c’è chi su pera la soglia dei 100. Il numero di persone che supera i 70 anni aumenta ogni anno, i miglioramenti attuali consentono di vivere fino ad un massimo di 115-125 anni.

Il limite assoluto è questo, nonostante non possiamo affermarlo con certezza, le probabilità che una persona arrivi a spendere 126 candeline sono inferiori a 1 su 10 mila. I progressi nel trattamento delle malattie croniche continueranno a migliorare le aspettative della vita media di un individuo ma oltre una certa soglia non è possibile arrivare, conviene spendere le risorse votate a prolungare la vita umana oltre i cento anni e a capire come trascorrere gli ultimi anni di vita nelle migliori condizioni di salute possibili.

Non c’è spazio all’immaginazione come si suol dire. L’essere umano nasce, cresce e muore, è cosi che funziona e nessun essere umano potrà mai cambiare le cose. Molti sono (sopratutto in Asia) a raggiungere la centinaia ma prima o poi per tutti arriva l’incontro con la dipartita da codesto mondo.  La scienza ha fatto notevoli passi avanti rispetto il passato, molte sono le malattie curabili che un tempo causavano la morte e altrettanto molte quelle incurabili, tante le tecnologie che consentono di migliorare le proprie condizioni di salute prolungando leggermente la propria vita, ma stando a quanto affermato dagli scienziati, non è possibile per ora prolungarla ulteriormente.

Ti potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Leggi Altro!