Pixel e Pixel XL: I nuovi smartphone Android di Google

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 05-10-2016 8:11

La famiglia Nexus va ufficialmente in pensione lasciando il campo libero ai Pixel, i nuovi smartphone di casa Google, rivolti a tutti gli smanettoni e quindi a coloro che desiderano provare i nuovi OS in anteprima, scopriamo insieme alcune delle interessanti specifiche diffuse sulla rete dei nuovi Pixel e Pixel XL.

google-pixel

I nuovi Pixel di Google

A differenza della serie Nexus, questa volta Google ha deciso di immettere sul mercato due varianti del medesimo smartphone,  un pò come accade ogni anno in casa Cupertino, commercializzando quindi sia il Pixel che il Pixel XL. Le due varianti si distinguono tra loro per dimensioni, la base ha uno schermo di 5 pollici con una risoluzione di 1920 x 1080 pixel, mentre la variante XL ha un display leggermente maggiore, parliamo di un 5,5 pollici quindi leggermente inferiore al Nexus di Motorola ma con una risoluzione di 2560 x 1440 pixel.

Entrambi gli smartphone o forse dovremmo dire phablet montano uno Snapdragon 821 a 2,4 GHz, 4GB di RAM, fotocamera posteriore da 12 megapixel e anteriore da 8 megapixel, connettività USB Tipo C ed ovviamente lettore per le impronte digitali. Il Pixel monta una batteria di soli 2770 mAh mentre l’XL di 3450 mAh. Purtroppo la memoria come accade con alcuni Nexus non è espandibile, verranno commercializzati nei tagli da 32 e 128 GB.

Inutile dire che il sistema operativo preinstallato è Android 7.0 Nougat, il quale è già disponibile in BETA per tutti i possessori di un Nexus. Il costo dei pixel è di 649 dollari per la versione base, mentre per la XL non ci è stato ancora comunicato il costo ma dovrebbe aggirarsi sui 749 euro circa. La presentazione ufficiale si terrà a breve mentre la commercializzazione in Europa dovrebbe avvenire salvo imprevisti per il 2017 inoltrato.

nougat

Arriva Android 7.1 Nougat

E mentre molti aspettano con ansia l’aggiornamento alla settima versione del robottino verde, c’è chi si prepara ad aggiornare il proprio terminale alla 7.1, parliamo naturalmente dei Nexus 6P di Huawei, Nexus 5X di LG e i Google Pixel C. Nonostante non vi sia una conferma ufficiale, pare che Android 7.1 arriverà anche sui Motorola Nexus 6 e HTC Nexus 9. Il firmware sarà disponibile come sempre per i BETA TESTER e quindi rilasciato come factory image o update OTA per chi ha la versione precedente del sistema.

Se siete curiosi di provare il nuovo launcher Pixel, potete farlo scaricandolo dal Play Store:


logo-app
App Name
ismail Akkulak
Free   
pulsante-google-play-store
pulsante-appbrain
qrcode-app

In alternativa se utilizzate il Nova Launcher potete vedere già da voi la nuova interfaccia impostandola dalle impostazioni del suddetto launcher.

Lascia un commento