Partite di calcio in Streaming con Sopcast

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 14-03-2016 10:00 Aggiornato il: 14-03-2016 10:19

Se siete degli amanti del calcio, avete sicuramente provato più di una volta a guardare le vostre partite in streaming. Il problema è essere informati su quali canali le trasmettono, ma spesso e volentieri, molte persone non sanno nemmeno come fare per sintonizzarsi su un canale attraverso un programma. Ebbene, seguiteci e lo scoprirete.

sopcast

Prima di tutto, partiamo con l’elenco di quello che ci serve: un programma che permetta di vedere canali in streaming (sono davvero moltissimi in rete, ma Sopcast è probabilmente il più intuitivo ed immediato nell’utilizzo, quindi tratteremo quest’ultimo), una connessione ad Internet decente (si, lo so, in Italia è praticamente impossibile) ed un pochino di pazienza nel seguirci.

Dunque, prima di tutto scarichiamo Sopcast dal suo sito ufficiale. Una volta finito il download, facciamo partire l’installazione del programma ed attendiamo che il processo di completi. Quando aprirete il programma per la prima volta, vi chiederà di inserire un nome utente ed un password; non fateci caso e selezionateAccedi come utente anonimo” (N.B.: se volete che il programma acceda automaticamente all’apertura, potrete selezionare anche “Accesso automatico da questo pc“.

Ora passiamo al momento cruciale, la ricerca del canale. Soapcast, di suo, ha già un buon elenco di canali disponibili per lo streaming, ma il più delle volte le partite vengono trasmesse su dei canali creati appositamente per l’occasione. Come fare, quindi ? Dobbiamo collegarci ad un sito che ci dà la possibilità di sapere il canale sul quale verrà trasmessa la partita. In rete è possibile trovarne diversi. Su Stadiosport.it è possibile seguire le dirette testuali delle partite in streaming.

Una volta recati sulla sua homepage, dobbiamo trovare la partita che ci interessa (da notare che è disponibile anche la comoda sezione Serie A) e, quindi, trovare il link “Sopcast” (solitamente situato sotto al nome della partita). Quando cliccherete su di esso, apparirà una finestra di conferma di Sopcast; date l’ok. Ora non vi resta che armarvi di bibita e salatini per gustarvi la vostra partita.

Partite di calcio in diretta streaming: non solo SOPCAST

Esistono tanti metodi per vedere le partite di calcio in diretta senza ricorrere a Sopcast. Il primo è indubbiamente il Premium Play (incluso generalmente nel digitale terrestre) ed acquistabile anche con pacchetti Play Online senza disporre quindi di abbonamento. Grazie a questo comodo servizio, avete la possibilità di vedere in diretta le partite di calcio della squadra del cuore, basta visitare il sito web ufficiale Mediaset Premium Play.

wpid-sky-go-logo

Vedere il calcio in streaming con SKY

Se siete abbonati SKY invece potete vedere le partite in mobilità grazie ad un’applicazione chiamata Sky Go. L’app è totalmente gratuita e può essere scaricata ed installata sullo smartphone, tablet o addirittura portatile, una volta lanciata non dovete far altro che eseguire il login con i dati del vostro abbonamento e il gioco è fatto.

Uno dei migliori servizi italiani è sicuramente Sky Online, la piattaforma Web di Sky Italia che permette la visione dei contenuti indipendentemente dalla pay TV satellitare. Offre partite di calcio di Serie A, Serie B e tutti gli incontri ufficiali. Con lo Sky Online TV box (un box di piccole dimensioni da collegare al televisore via HDMI), potete usufruire di tutti i contenuti via Wifi o Ethernet, direttamente dalla rete e in alta definizione.

Premium-Mediaset

Il calcio con Premium Play e Premium Online

Prima vi abbiamo parlato di Mediaset Premium, il servizio è accessibile da PC, MAC, iPhone, iPad, Tablet, Console e chi più ne ha più ne metta, GRATIS per coloro che possiedono il digitale terrestre abilitato alla visione dei canali, con la Smart Cam (cam con supporto Wifi da inserire nello slot TV) potete accedere a tutti i contenuti tramite Internet usando lo smartphone o il tablet come telecomando.

Per guardare le partite di calcio in streaming tramite il servizio, basta collegarsi alla pagina ufficiale, effettuare l’accesso al profilo utente usando il modulo che si trova in Area Clienti (creare un account nel caso non si disponga dei dati di accesso),successivamente cliccare su Canali TV e selezionare la trasmissione desiderata. Coloro che non sono abbonati alla PAY TV di Mediaset Premium, possono usufruire del Premium Online, un servizio in streaming accessibile da numerosi dispositivi che offre pacchetti di contenuti, offrendo quindi all’utente la possibilità di scegliere quali visionare.

Logo-Tim-Cup-Coppa-Italia-calcio

Il calcio con TIM

Siete clienti TIM? Con l’applicazione  Serie A TIM per Android,iPhone/iPad e Windows Phone, potete vedere tutto il campionato di Serie A senza pagare il traffico, l’unica somma richiesta è l’abbonamento che varia tra il Promo End Summer Serie A di TIM e il Season Pack, generalmente il costo si aggira dai 2 ai 10 euro circa al mese.

Vedere le partite di calcio in streaming con Rai

Se Sky, TIM e Mediaset Premium non vi bastano, potete vedere le partite della vostra squadra del cuore anche con la Rai. Se disponete di uno smartphone o tablet di nuova generazione, scaricando l’applicazione per AndroidiPad/iPhone e Windows Phone, avete la possibilità effettuato il login di avere a portata di smartphone o tablet le partite di calcio.

Lascia un commento