Migliorblog.it

Nuove offerte etniche da Vodafone e Wind

Vodafone e Wind annunciano ufficialmente nuove offerte per i cittadini stranieri, permettendo loro di chiamare e navigare sul web a prezzi interessanti. Le offerte sono attivabili in entrambi i casi solo presentando il codice fiscale straniero.  

Le nuove offerte per stranieri da Vodafone e Wind

Vodafone propone la C’all Giga, attivabile solo da coloro che provengono dal Marocco, Cina o Bangladesh al costo di 10 euro ogni 4 settimane. L’offerta consiste in 300 minuti di chiamate verso il proprio paese, 500 minuti verso tutti i numeri italiani, minuti e SMS illimitati verso i numeri Vodafone Italia e 10GB di traffico Internet in 2/3 e 4G.  

Nell’offerta è inclusa l’opzione My Country, la quale permette di chiamare il proprio paese e l’Italia a cifre ridotte una volta esauriti i minuti a disposizione nel bundle. Il costo per l’attivazione è di soli 3 euro se si decide di mantenere la SIM per almeno 24 mesi, in caso contrario verranno addebitati ulteriori 12 euro.  

Wind invece propone la sua Call Your Country Super ad un costo di 10 euro ogni 4 settimane. Nell’offerta sono inclusi 150 minuti verso i numeri internazionali, 500 minuti verso i numeri italiani, chiamate illimitate verso i numeri Wind e 8GB di traffico Internet in 2/3 e 4G. Anche in questo caso l’offerta è attivabile solo dai cittadini stranieri.  

I Paesi verso cui è possibile utilizzare i 150 minuti sono Australia, Austria, Bangladesh, Brasile, Belgio, Bulgaria, Canada, Cina, Cipro, Colombia, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Grecia, Guam, Hong Kong, India, Indonesia, Islanda, Israele, Irlanda, Lituania, Lussemburgo, Malesia, Malta, Messico, Mongolia, Norvegia, Olanda, Pakistan, Perù, Polonia, Portogallo, Puerto Rico, Repubblica Ceca, Romania, San Marino, Singapore, Slovacchia, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Sud Africa e Ungheria.

I costi di attivazione sono di 5 euro invece di 15 per i nuovi clienti e di 10 euro invece di 15 per i già clienti.

Ti potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Leggi Altro!