Netflix cerca traduttori per le sue serie: 500 dollari per ogni episodio!

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 05-04-2017 10:22

Non si tratta di uno scherzo, anche perchè il primo aprile è passato. Netflix ha ufficialmente annunciato di essere alla ricerca di traduttori per i propri film e serie televisive con una retribuzione che arriva a 500 dollari per ogni episodio. L’azienda ha intenzione di portare numerosi contenuti in lingua inglese sulla piattaforma offrendo agli italiani la possibilità di vederli grazie ai sottotitoli. Per candidarsi è necessario avere una certa padronanza con la lingua inglese. 

Lavora per NETFLIX come traduttore

Registrandosi sul sito web ufficiale di HERMES è possibile inviare la propria candidatura. Netflix ovviamente pone dei limiti ai suoi traduttori, prima di tutto bisogna conoscere la lingua alla perfezione o quasi oltre la capacità di tradurre in italiano espressioni idiomatiche anglofone, inoltre bisogna essere a conoscenza di come realizzare sottotitoli accettabili da un punto di vista tecnico.

La candidatura consiste nell’effettuare la traduzione di due filmati entro un’ora e mezza, cosi facendo Netflix potrà valutare la prova con un punteggio che non dovrà essere inferiore ad 80 su 100. Una candidatura eccessivamente dura ma dopotutto la paga è di 500 dollari per ogni episodio. L’azienda valuterà singolarmente ogni persona in base alla prova sostenuta prima di decidere se assumerla oppure no.

I candidati che riusciranno ad ottenere il punteggio richiesto potranno entrare a far parte dello staff di Netflix con uno stipendio di 12 dollari per ogni minuto. Che dire, cogliete l’attimo fuggente se avete tutte le carte in regola per diventare dei traduttori Netflix!

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato