MIUI 9: Tutto quello che c’è da sapere

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 26-07-2017 10:05 Aggiornato il: 26-07-2017 10:06

Si è da poco conclusa la presentazione dello smartphone Mi 5X e il produttore cinese Xiaomi ha colto l’occasione per svelare la nuova MIUI 9, la quale arriverà sui prodotti della compagnia.  

MIUI 9: Il changelog ufficiale

Le funzionalità che vogliamo condividere con voi di seguito sono parziali, in quanto il team non ha ancora svelato totalmente tutte le migliorie e novità introdotte:

  • Nuovo Smart Assistant che permette di trovare molto più rapidamente ciò che si cerca, che si tratti di note, documenti, immagini o altro
  • Smart App Launcher da oggi suggerisce le applicazioni da lanciare in base alla conversazioni proponendo quelle più adeguate
  • Image Search permette di cercare più accuratamente persone, eventi, luoghi ed altro 
  • Split screen, una funzione che permette di dividere lo schermo in due parti come accade già sulla concorrenza
  • Ottimizzazioni all’avvio del sistema 
  • Introdotto un nuovo file system
  • Migliorata la gestione delle risorse 

La Closed Beta inizierà domani per gli utenti selezionati, mentre a partire dall’11 agosto sarà disponibile sia in versione Global Beta che in versione China Developer. Xiaomi Mi 6 e Xiaomi Redmi Note 4Qualcomm/Note 4X saranno i primi dispositivi supportati.

A partire dal 25 agosto arriverà su Mi Note 2, Mi 5, Mi 5s, Mi 5s Plus, Mi Max 2, Mi Max 32G, Mi Max 64G/128G, e Redmi 4/Redmi 4X Global, mentre per la fine di settembre su tutti gli altri terminali. Infine, la China Developer, che include il supporto all’inglese, sarà disponibile dal 25 agosto per Mi MIX, Mi Note 2, Mi 5, Mi 5s, Mi 5s Plus, Mi 5c, Mi Max 2, Mi Max 32G, Mi Max 64G/128G, Mi 4S, Mi 4c, Mi Note Pro e Redmi 4X, mentre Mi 1/1S e Mi 2A a fine settembre.

Lascia un commento