Categories: AndroidNews

Migliori smartphone tra 300€-500€ – Natale 2017

Con il Natale ormai alle porte sono in molti che stanno seriamente pensando di regalare uno smartphone di qualità ai propri amici o parenti. La fascia di prezzo fra i 300 euro e i 500 euro regala grosse soddisfazioni. 

La nostra completa selezione sui migliori smartphone tra 300€-500€ – Natale 2017

Non è comunque un gioco da ragazzi muoversi facilmente tra i tantissimi smartphone presenti in commercio in particolare se si è alle prime armi. Vediamo insieme in questa guida dettagliata una selezione di quelli che per noi al momento sono considerati i migliori smartphone tra 300-500 euro adatti ad ogni preferenza. 

Motorola Moto Z2 Play

Una delle migliori proposte di questa fascia. Uno dei punti di forza di Moto Z2 Play è senz’altro la presenza della modularità Moto Mods. Il dispositivo di Motorola tra l’altro garantisce un’ottima autonomia e un’esperienza software Android pulita e fluida. Se cercate un dispositivo di qualità, scegliere un Motorola non vi deluderà.

La scheda tecnica completa è la seguente:

  • Schermo: 5,5″ full HD (1.080 x 1.920 pixel) Super AMOLED, 401 ppi
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 626, octa core 2,2 GHz
  • GPU: Adreno 506
  • RAM: 3 GB | 4 GB
  • Memoria interna: 32 GB | 64 GB espandibile tramite microSD (fino a 2 TB)
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel, f/1.7, Autofocus Laser, dual LED Flash
  • Fotocamera anteriore: 5 megapixel con LED Flash
  • Batteria: 3.000 mAh, Turbo Power Charge
  • Dimensioni: 156,2 x 76,2 x 5,99 mm
  • Peso: 145 g
  • SO: Android 7.1.1
  • Altro: USB Type-C, idrorepellente, lettore di impronte digitali frontale
  • Colori: lunar gray, fine gold, nimbus blue, super black

Apple iPhone SE

iPhone SE è una delle migliori scelte compatte sul mercato. Vanta una costruzione validissima e l’estetica nonostante sia riciclata è sempre visibilmente gradevole. Le caratteristiche non sono granché ma le performance sono di primissimo livello come da tradizione della casa produttrice Apple. Ecco le specifiche complete:

  • Schermo: 4” con risoluzione 1136 x 640 pixel (326 ppi)
  • CPU: Apple A9 a 64 bit con coprocessore per il movimento M9
  • RAM: 2 GB
  • Memoria interna: 16 / 64 GB  non espandibile
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel con registrazione video in 4K
  • Fotocamera frontale: 1,2 megapixel con Retina Flash
  • Dimensioni: 123,8 mm x 58,6 mm x 7,6 mm
  • Peso: 113 grammi
  • OS: iOS 9.3

Samsung Galaxy S7 Edge

Samsung Galaxy S7 Edge può competere senza troppi problemi sotto ogni punto di vista anche con la sua nuova generazione. Fotocamera, schermo curvo e quell’estetica cosi elegante rendono il telefono della compagnia coreana molto interessante al costo di oggi. I costanti aggiornamenti software hanno di gran lunga migliorato le performance, S7 Edge è molto difficile da battere in questa fascia. Le caratteristiche complete dello smartphone sono:

  • Display: 5,5″ QHD 
  • CPU: Exynos 8890, Snapdragon 820 (solo in Nord America) 
  • Archiviazione: 32GB (espandibile con microSD) 
  • RAM: 4GB 
  • Connettività: LTE Cat-9, NFC 
  • Fotocamera posteriore: 12 MP, f/1.7, Dual Pixel 
  • Fotocamera frontale: 5 MP 
  • Capacità batteria: 3600 mAh
  • Dimensioni: 150,9 x 72,6 x 7,7 mm 
  • Peso: 157 g (Edge) 
  • Colori disponibili: nero, oro, bianco 

Huawei P10

Una delle proposte più recenti della selezione di oggi. Il nuovo dispositivo di punta appartenente alla casa produttrice Huawei ha dalla sua delle grandezze decisamente compatte ed un’estetica molto gradevole e robusta.

Praticamente è perfetto in tutto e per tutto, anzi riesce ad essere piuttosto competitivo. La dual camera sul retro realizzata in stretta collaborazione con Leica è in grado di accontentare tutti, le performance nel tempo sono assicurate al 100% grazie alla presenza dell’eccellente interfaccia EMUI 5.1 su base Nougat 7. Ecco le specifiche tecniche complete del top di gamma dell’azienda cinese:

  • Display IPS da 5.1 pollici di diagonale con risoluzione Full HD con vetro 2.5D Gorilla Glass 5
  • dimensioni di 145.5 x 69.5 x 6,98 mm
  • processore octa-core HiSilicon Kirin 960 a 16 nm: 4 x 2.4 GHz A73 + 4 x 1.8 GHz A53;
  • GPU ARM Mali-G71 MP8 da 900 MHz;
  • 4 GB di RAM LPDDR4X-1800 dual channel;
  • 64 GB di memoria interna UFS 2.1 espandibile tramite microSD;
  • lettore d’impronte digitali frontale;
  • doppia fotocamera da 12 mega-pixel RGB + 20 mega-pixel monocromatica in collaborazione con Leica, autofocus ibrido 4 in 1 e doppio flash LED dual tone;
  • fotocamera anteriore da 8 mega-pixel F1.9;
  • supporto dual SIM 4G;
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac Dual Band, Bluetooth 4.2, NFC, GPS/A-GPS/GLONASS/BeiDou;
  • batteria da 3200 mAh con ricarica rapida;
  • sistema operativo Android 7.0 Nougat con interfaccia EMUI 5.1.

HTC U11 Life

Una versione ridotta del costosissimo HTC U11. Una variante Lite che comunque riesce ad offrire prestazioni di ottimo livello e si presenta con qualche features allettante come Edge Sense per strizzare fisicamente lo smartphone per fare accesso a funzioni rapide.

Non troviamo l’eccezionale Sense di HTC perché siamo davanti ad un telefono Android One, dunque versione completamente stock e aggiornamenti repentini. Dispositivo anche resistente a polvere e acqua. Una scelta interessante che sentiamo di consigliarvi. Le caratteristiche tecniche sono:

  • Display 5.2″ Full HD (1920 x 1080 pixel) SLCD, Gorilla Glass
  • Processore Qualcomm Snapdragon 630
  • Memoria 3GB di RAM e 64 GB di storage espandibile sino a 2TB
  • Fotocamera anteriore da 16 megapixel (Ultrapixel)
  • Fotocamera posteriore da 16 megapixel
  • Android 8.0 Oreo Android One, con funzioni Edge Sense
  • Connettività: USB 2.0 Type-C, Bluetooth 5.0, Wi-Fi, NFC
  • Certificazione IP67 (resistente a polvere e acqua)
  • Batteria da 2600 mAh con supporto ricarica rapida Quick Charge 3.0
  • Dimensioni 149.09 x 72.9 x 8.1 mm
  • Peso 142 grammi

LG G6

Probabilmente il miglior smartphone per rapporto qualità-prezzo in questa fascia di prezzo, spesso e volentieri online lo si può acquistare anche a meno di 500 euro il che è un vero e proprio affare. Lo schermo HDR da ben 5.7 pollici di diagonale e aspect ratio 18:9 è sensazionale e risulta molto comoda da usare. La realizzazione e l’estetica di G6 è finalmente competitiva sotto ogni punto di vista.

Il vero punto di forza del top di gamma targato LG è la presenza di una dual camera grandangolare. Uno smartphone in grado di offrire prestazioni superbe, brava LG. Ecco le specifiche tecniche complete:

  • Display IPS LCD da 5,7 pollici (1440 x 2880 pixels) con una densità di 564 ppi, protetto da un vetro Corning Gorilla Glass di terza generazione;
  • Processore quad-core Qualcomm MSM8996 Snapdragon 821 da 2,2 GHz;
  • Memoria RAM da 4 GB;
  • Memoria interna da 32 o 64 GB, espandibile mediante scheda micro-sd fino a 256 GB;
  • Doppio sensore fotografico posteriore da 13 MP (f/1.8, OIS, 3-axis) + 13 MP (f/2.4) con laser autofocus e LED flash. Possibilità di registrare video in 4K (2160p) a 30 fps o Full HD (1080p) a 30 fps;
  • Fotocamera anteriore da 5 MP con apertura focale f/2.2 e possibilità di riprendere filmati fino alla risoluzione Full HD a 30 fps;
  • Bluetooth v4.2;
  • USB Type-C 1.0;
  • Sensore di impronte digitali, montato nella parte posteriore;
  • Batteria non removibile da 3300 mAh;
  • Certificazione IP68 resistenza all’acqua ed alla polvere fino ad 1,5 m per 30 minuti.

Honor 9

Honor è finalmente riuscita a realizzare uno smartphone parecchio equilibrato e sopratutto idoneo a giocarsela per esperienza utente anche con i top di gamma più importanti attualmente presenti sul mercato. L’azienda cinese è riuscita alla grande a fare tutto ciò senza alzare eccessivamente il costo di Honor 9. Il terminale esteticamente è molto bello da vedere, il design alla fin dei conti è stato migliorato moltissimo rispetto alla generazione precedente e la costruzione è molto precisa.

Le performance sono sempre al top e garantite in particolare dalla presenza della CPU Kirin 960 e un ottimo quantitativo di RAM di 6GB che consentono al top di gamma targato Honor di piazzarsi di prepotenza nella lista degli smartphone più rapidi attualmente presenti in circolazione. La dual camera da 12 megapixel + 20 megapixel sul retro è in grado di tirar fuori scatti eccellenti in condizioni di piena luce. La batteria da 3.200 mAh riesce a terminare senza alcun problema la giornata. Honor ha senz’altro realizzato un dispositivo importante. La scheda tecnica completa di Honor 9 è la seguente:

  • Schermo: 5,15” full HD (1.080 x 1.920 pixel) 2.5D
  • CPU: Kirin 960 octa-core + i6 co-processor, con GPU Mali G71
  • RAM: 4 / 6 GB RAM
  • Memoria interna: 64 GB espandibile (con microSD fino a 256 GB)
  • Fotocamera posteriore: 20 megapixel (monocromatico) + 12 megapixel (RGB), con dual-tone LED flash, laser autofocus, PDAF, CAF, f/2.2, 4K video recording, zoom ibrido 2X
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel f/2.0
  • Connettività: hybrid dual SIM (nano+ nano/microSD) LTE, Wi-Fi 802.11ac (2,4/5 GHz), Bluetooth 4.2 LE, GPS, NFC, infrarossi, USB Type-C
  • Dimensioni: 147,3 × 70,9 × 7,45 mm
  • Peso: 155 grammi
  • Batteria: 3.200 mAh con fast charging
  • OS: Android 7.0 Nougat con EMUI 5.1

Huawei Mate 10 Lite

Mate 10 Lite di casa Huawei è senza dubbio uno degli smartphone più sorprendenti e di nuovissima generazione con il suo schermo 18:9 in fascia media. L’estetica è interamente in alluminio solido e piacevole a tatto, un look gradevole e costantemente elegante.

Le caratteristiche tecniche sono molto interessanti ma quello che colpisce maggiormente è senz’altro la presenza di ben quattro fotocamere. Troviamo una fotocamera doppia davanti e dietro per fare scatti di qualità in qualunque momento. Uno smartphone che offre prestazioni sempre al top, molto veloce, fluido grazie sopratutto alla presenza dell‘interfaccia EMUI. La componentistica completa è:

  • Schermo: 5,9” full HD+
  • CPU: Kirin 659
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB espandibile
  • Fotocamera posteriore: dual camera 16 megapixel + 2 megapixel con dual tone LED flash
  • Fotocamera frontale: dual camera 13 megapixel + 2 megapixel con soft LED flash
  • Connettività: hybrid dual SIM (nano+nano/microSD), LTE, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS, NFC, micro USB
  • Dimensioni: 156,2 × 75,2 × 7,5 mm
  • Peso: 164 grammi
  • Batteria: 3.340 mAh
  • OS: Android 7.0 Nougat con EMUI 5.1

Nokia 8

Finalmente anche il Nokia 8 grazie al costo che si può acquistare in rete da qualche settimana inizia man mano ad essere invogliante. Il costo è di 599 euro ma presto potrebbe addirittura precipitare a 500 euro grazie alle moltissime offerte che propone il web. Certo, non ha un’estetica bellissima come la concorrenza, non possiede uno schermo senza bordi con aspect ratio 18:9 ma riesce ad essere un device top di gamma equilibrato in grado comunque di offrire buone prestazioni.

Il merito è da attribuire sicuramente alla presenza dell’ottima CPU Qualcomm Snapdragon 835 che muove Nougat in versione 7.1.1 in versione liscia senza alcun problema. Oreo dovrebbe arrivare tra non molto. Eccellente anche la fotocamera doppia sul retro. Nokia 8 è una scelta interessante che sentiamo di consigliarvi. Le caratteristiche tecniche complete sono:

  • Sistema operativo Android 7.1.1 Nougat (a breve Android O)
  • Dimensioni: 151.5×73.7×7.9mm per 160 grammi
  • Display IPS da 5.3” con risoluzione 2560×1440 curvo 2.5D, densità di 554ppi, luminosità 700nits e protezione Corning Gorilla Glass 5
  • SoC Snapdragon 835 MSM8998 (4x Kryo a 2.45GHz + 4x Kryo a 1.8GHz)
  • GPU Adreno 540
  • 4GB di RAM
  • 64GB di memoria interna espandibile fino a 256GB (la versione Blu Lucido è da 128GB)
  • Connettività 4G LTE Cat. 9, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac MIMO, BT 5.0, NFC, USB Type-C
  • Fotocamera anteriore da 13MP con PDAF, apertura f/2.0, grandangolo da 78.4 gradi, pixel da 1.12um
  • Doppia fotocamera posteriore: 13MP RGB con OIS + 13MP monocromatico con ottiche Zeiss, pixel da 1.12um, apertura f/2.0, grandangolo da 76.9 gradi, PDAF, flash dual-tone
  • Batterias da 3090mAh non removibile con Quick Charge 3.0
  • Sensore delle impronte digitali
  • Certificazione IP54 contro gli schizzi
AlessioTanca

Recent Posts

La tecnologia corre veloce: come sfruttarla al massimo

L’evoluzione tecnologia procede sempre più veloce e quello che fino ad anni fa era sembrava fantascienza, ora è realtà. Nuove…

3 giorni ago

Perché investire su Ethereum è semplice, facile e sicuro

Con la seconda capitalizzazione più grande di mercato nel mondo delle criptovalute, Ethereum ha catturato rapidamente l’attenzione degli investitori e…

2 settimane ago

Cuffie, console e speaker: i migliori prodotti per la musica di Pioneer DJ!

  HDJ-S7, le cuffie Pioneer DJ scelte dai migliori DJ per ascoltare musica! Le cuffie HDJ-S7 sono le prime on-ear al mondo…

3 settimane ago

I leader mondiali spingono sulle Cryptocurrency e altri avanzamenti tecnologici

La rivoluzione relativa a blockchain e criptovalute è ancora agli albori e non all’ordine del giorno nonostante il mercato abbia…

1 mese ago

I mouse perfetti per giocare online

Giocare a poker online non è solo un hobby divertente ma per molti può anche essere fonte di guadagno.  Per…

2 mesi ago

Perché tutti vogliono avere tanti Followers su Instagram?

Negli ultimi due anni in Italia è impazzita la Instagram-mania e sono sempre di più a volere avere tanti followers…

2 mesi ago