Miglior smartphone cinesi – Novembre 2017

Pubblicato da: AlessioT- il: 15-11-2017 15:09

Nell’articolo odierno abbiamo deciso di proporvi quelli che a nostro avviso ad oggi sono considerati i miglior smartphone cinesi di novembre presenti in commercio.

Miglior smartphone cinesi – Novembre 2017

Miglior smartphone cinesi di novembre: descrizione, immagini e rispettivi prezzi

A primo impatto, sopratutto se si è alle prime armi, può risultare non facile trovare il miglior smartphone cinese qualità prezzo o low-cost ed è per questo che noi dello staff di Migliorblog abbiamo deciso solo per voi di realizzare accuratamente un’ampissima selezione dei migliori prodotti cosi da rendervi il più semplice possibile la scelta. Alla fin dei conti ai tempi d’oggi non è proprio semplicissimo destreggiarsi nel mercato online degli smartphone visto che i dispositivi cinesi sono davvero tanti.

Nella nostra lista che tra poco vedrete qui sotto troverete dunque diversi smartphone cinesi ovviamente con specifiche tecniche e costo differenti, starà a voi poi scegliere quello maggiormente adatto alle vostre esigenze.

Come scegliere uno smartphone cinese di qualità?

  • Schermo: sempre meglio preferire telefoni con display sufficientemente luminosi, con angoli di visione più che soddisfacenti e una risoluzione ottimale;
  • Hardware: scheda grafica, processore e RAM devono essere sufficienti per garantire ottime performance;
  • Autonomia: meglio puntare su uno smartphone con una batteria capiente cosi da far durare il telefono ore e ore anche con un utilizzo intenso;
  • Fotocamera: fotocamere in grado di realizzare scatti nitidi, con applicazioni idonee ad aprirsi e di conseguenza a mettere a fuoco l’obiettivo il più rapidamente possibile;
  • Software: il software cambia da azienda azienda ma deve sempre e comunque avere semplicità, fluidità e un gran numero di funzioni.

Fatta questa piccola ma utile premessa, andiamo finalmente a vedere insieme i miglior smartphone cinesi di novembre 2017:

Vernee Thor

Miglior smartphone cinesi – Novembre 2017

Verne con il suo primissimo smartphone Android commercializzato e realizzato in stretta collaborazione con Uber ha sicuramente svolto un lavoro eccellente. Siamo davanti ad un device molto compatto, facile da usare e senza alcun difetto particolare. Ovviamente rispetto ai moltissimi top di gamma in commercio il software non offre chissà che cosa, ma alla fine poco conta quando tra le mani si ha un ben dispositivo in termini di design che offre prestazioni di tutto rispetto. Il costo su Amazon è di soli 109 euro!

La scheda tecnica completa di Vernee Thor è la seguente:

  • Display: 5” con risoluzione 1280 x 720 pixel e vetro Corning Gorilla Glass 3
  • CPU: MTK6753 64bit Octa-Core a 1.3GHz
  • GPU: ARM Mali-T720 MP3 450MHz
  • Sistema: Android 6.0
  • RAM + ROM: 3GB RAM e 16GB di memoria interna
  • Fotocamere: 13.0 MP principale e frontale da 5.0 MP
  • Sensori: Accelerometro, sensore di prossimità, sensore di luminosità, lettore di impronte digitali
  • OTG: Si
  • Dual SIM
  • Rete:
    2G: GSM 900/1900/2100MHz
    3G: WCDMA 900/2100MHz
    4G: FDD-LTE 800/1800/2100/2600MHz

Meizu M5

Miglior smartphone cinesi – Novembre 2017

Figurati se alla nostra lista poteva mancare un dispositivo targato Meizu. M5 del brand cinese è un ottimo smartphone tutto fare realizzato in plastica ma che riesce a garantire ottime performance sopratutto ad un costo decisamente contenuto. Peccato che venga commercializzato con a bordo un sistema operativo Android non proprio recente, ma per il resto vedrete che in ogni operazione che deciderete di fare vi accontenterà. Potete acquistare il telefono su Amazon a 131 euro.

Le caratteristiche tecniche:

  • Schermo: 5,5” HD (720 x 1.280 pixel) 2.5D , contrasto 1000: 1
  • CPU: MediaTek MT6750 octa-core (4 x 1.5GHz A53 + 4 x 1.0GHz A53) con GPU Mali T860
  • RAM: 2 / 3 GB LPDDR3
  • Memoria interna: 16 / 32 GB eMMC 5.0 espandibile (con microSD fino a 128 GB)
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel con dual-tone LED Flash, PDAF, f/2.2
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel, f/2.0
  • Connettività: hybrid dual SIM (nano+nano/microSD), LTE, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n (2.4GHz/5GHz), Bluetooth 4.0 LE, GPS / GLONASS
  • Dimensioni: 147,28 × 72,8 × 8,15 mm
  • Peso: 138 grammi
  • Batteria: 3.070 mAh
  • OS: YunOS 5.1 con FlyMe 5.5

UMIDIGI G

Miglior smartphone cinesi – Novembre 2017

Umidigi G è un superbo smartphone da molti definitivo il clone perfetto del nuovo iPhone di ottava generazione targato Apple. Siamo di fronte ad un terminale dalle specifiche tecniche esigue, ma che, se si prende in considerazione in rapporto al suo costo finale, sa benissimo mettere a disposizione molto di più di quanto ci si possa aspettare. Vicino ai soli 100 euro su Amazon è sicuramente uno dei prodotti più allettanti da tenere ben in considerazione. Logicamente non vi aspettate performance al top o batteria che non finisce mai, perché a questo punto se dobbiamo essere sinceri rimarreste delusi.

Le specifiche principali sono: 

  • display da 5″ SHARP HD protetto da vetro Gorilla Glass 4
  •  SoC MTK6737 con CPU quad-core
  •  2GB di RAM
  • 16BGB di storage (espandibili a 256 tramite microSD)
  • fotocamera posteriore da 8 megapixel e anteriore da 2 megapixel
  • batteria da 2000 mAh

Xiaomi Redmi 4X

Miglior smartphone cinesi – Novembre 2017

Xiaomi in questi ultimi mesi ha dimostrato di saper sfornare ottimi smartphone caratterizzati da specifiche importanti associati spesso e volentieri a costi particolarmente bassi. Redmi 4X è uno di questi. Ottimo lo schermo con colori bellissimi, fotocamera di qualità che riesce a garantire ottimi scatti e una autonomia notevole che in pochi si possono permettere. Un prodotto senz’altro parecchio intrigante, in particolare per è alla ricerca da tempo di un dispositivo compatto. Il costo su Amazon ammonta a circa 153 euro.

La scheda tecnica è questa:

  • Schermo: 5” HD (720 x .1280 pixel), 2.5D, luminosità di 450 nit, contrasto 1000: 1, 72% NTSC color gamut
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 435 octa-core a 1,4 GHz con GPU Adreno 505
  • RAM: 2 / 3 GB
  • Memoria interna: 16 / 32 GB espandibile (con microSD fino a 128 GB)
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel, f/2.0, PDAF, LED flash
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel, f/2.2
  • Connettività: Hybrid Dual SIM (nano + nano/microSD), LTE, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS, infrarossi
  • Dimensioni: 139,24 x 69,96 x 8,65 mm
  • Peso: 150 grammi
  • Batteria: 4.100 mAh
  • OS: Android Marshmallow con MIUI 8

Oukitel K6000 Pro

Miglior smartphone cinesi – Novembre 2017

Uno dei migliori terminali mai realizzati ad oggi da parte del brand cinese Oukitel. L’azienda di origini cinesi per la primissima volta ha deciso di abbandonare ufficialmente la CPU usata su tutto il resto della gamma e implementa anche sulla scocca posteriore un precisissimo lettore di impronte. Non è un device campione di potenza, ma sicuramente da 10 e lode e l’autonomia che riesce a garantire. La batteria che troviamo a bordo è da 6.000 mAh che riuscirà a garantire anche 3 giorni di fila di autonomia. Superbo! Il costo su Amazon è di 153 euro.

Le specifiche sono:

  • Display 5.5″ fullHD 2.5D (1920×1080) Gorilla Glass 3
  • Processore MediaTek MT6753 octa-core a 1.3 Ghz a 64-bit
  • Sistema Android 6.0 Marshmallow
  • RAM 3GB
  • Memoria interna 32GB
  • Supporto dual-SIM, connettività LTE, lettore impronte digitali, porta OTG
  • Fotocamera posteriore da 13 MP con doppio flash LED (sensore Sony IMX214)
  • Fotocamera frontale da 5 MP
  • Batteria da 6000 mAh con supporto ricarica rapida 9V 2A

Ulefone Armor

Miglior smartphone cinesi – Novembre 2017

Sicuramente non deciderete di acquistare questo smartphone Armor per il suo design, piuttosto per l’immensa robustezza che offre. Infatti come sicuramente avrete ben capito ci troviamo davanti ad un dispositivo completamente rugged, pensato sopratutto per cercare di sopravvivere nel miglior modo possibile agli stress più estremi, oltre ad essere resistente sia alla polvere che all’acqua. E’ sicuramente un device molto particolare, ma se lavorate in condizioni estreme sicuramente fa al caso vostro. Amazon lo vende a circa 180 euro.

Le caratteristiche sono le seguenti:

  • sistema operativo Android 7.0 Nougat
  • display da 5” con risoluzione HD e densità di 441ppi protetto da Corning Gorilla Glass 3
  • processore octa-core Helio P25 a 2.6GHz
  • GPU Mali-T880
  • 6GB di RAM
  • 64GB di memoria interna
  • resistenza alle temperature comprese tra -40 e +80 gradi
  • certificazione IP68
  • 27 bande di frequenza
  • connettività 4G LTE Cat. 6, NFC, USB Type-C, GPS+GLONASS
  • sensore delle impronte digitali anteriore con velocità di sblocco di 0.1 secondi
  • fotocamera anteriore da 13MP
  • fotocamera posteriore da 16MP (con possibilità di scattare foto anche sott’acqua)
  • batteria da 4700mAh con modalità di ricarica rapida

Xiaomi Mi A1

Miglior smartphone cinesi – Novembre 2017

Alla lista abbiamo deciso di aggiungerci anche il nuovo Mi A1 di casa Xiaomi, un device davvero speciale. E’ speciale sopratutto perché è il primo terminale del brand cinese ad essere lanciato in commercio con Android Stock e ad aderire ufficialmente al programma Android One. Questo gli consentirà di restare costantemente aggiornato per diverso tempo.

Le specifiche tecniche che offre sono veramente molto interessanti, ovvero:

  • CPU: Snapdragon 625
  • GPU: Adreno 506
  • Display: 5.5 pollici Full-HD IPS
  • RAM: 4GB
  • ROM: 64GB
  • Fotocamera: principale 12+12 Megapixel (teleobbiettivo + grandangolo); frontale da 5 Megapixel
  • Batteria: 3080 mAh
  • Bluetooth 4.2, Glonass, GPS, IR, WiFi ac, sensore d’impronte, USB Type-C
  • Dual Sim Hybrid slot 

Xiaomi Mi MIX 2

Miglior smartphone cinesi – Novembre 2017

Concludiamo con questo secondo device borderless della casa produttrice Xiaomi che è una sorpresa a tutti gli effetti. Non tanto perché in termini di design sia estremamente più bello del predecessore, quanto piuttosto per essere semplicemente alla portata di tutti e decisamente più facile da tenere in mano. Oltretutto vanta una banda 20 per la compatibilità al 100% con le reti che abbiamo in Italia ed è equipaggiato di tutte le specifiche possibili per definirlo un dispositivo di punta.

Ecco i componenti hardware completi:

  • schermo FullHD+ (1080×2160) da 5,99 pollici con fattore di forma 18:9
  • SoC Qualcomm Snapdragon 835, con CPU octa core e GPU Adreno 540
  • 6/8 GB di RAM LDPDDR4X
  • 64/ 128/256 GB di memoria interna UFS 2.1 non espandibile
  • fotocamera posteriore con sensore Sony IMX368 da 12 megapixel, stabilizzazione ottica a 4 assi e apertura focale f/2.0, HDR e messa a fuoco a riconoscimento di fase, registrazione video 4K e flash dual tone
  • fotocamera frontale da 5 megapixel
  • supporto dual SIM (2x nano SIM)
  • lettore di impronte digitali sul lato posteriore
  • batteria da 3400 mAh con supporto a Qualcomm Quick Charge 3.0
  • connettività 4G/LTE (con supporto alla banda 20), WiFi dual band, Bluetooth 5.0, GPS, NFC
  • sistema operativo Android Nougat con interfaccia MIUI 9
  • dimensioni 151.8 x 75.5 x 7.7 mm, 185 grammi, 150.5 x 74.6 x 7.7 mm per 187 grammi per la versione in ceramica

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato