Microsoft annuncia Windows 10 Creators Update

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 27-10-2016 8:37

Microsoft in occasione di un evento tenutosi ieri, ha ufficialmente annunciato un nuovo e corposo aggiornamento per Windows 10 chiamato Creators Update alias Redstone 2, previsto per il prossimo anno, scopriamo insieme di cosa si tratta.

windows-10-creators-update

Microsoft annuncia il Creators Update per Windows 10

Windows 10 Creators update come suggerisce il nome stesso, si concentrerà maggiormente sulla creazione di contenuti, maggiori novità verranno annunciate nelle prossime settimane e prima del lancio, nel frattempo vogliamo condividere con voi i dettagli diffusi:

  • Supporto per il Gaming e lo streaming LIVE in 4k
  • Supporto per il virtual e mixed reality
  • Possibilità di catturare oggetti tridimensionali presenti nel mondo reale utilizzando l’HP Elite X3
  • Paint 3D, una nuova applicazione per la creazione e la modellazione degli oggetti tridimensionali
  • Possibilità di stampare in 3D i modelli tridimensionali catturati o realizzati
  • Supporto dei modelli 3D per Power Point
  • Navigando su un sito web con gli HoloLens o un casco per la realtà aumentata è possibile catturare oggetti ed avvicinarli agli occhi per dare un’occhiata da ogni angolatura
  • Pieno supporto per la realtà virtuale con applicazioni sviluppate da HP, Dell, Lenovo, Asus e Acer
  • Velocizzato il processo di condivisione dei file e delle informazioni
  • All’arrivo di un messaggio su Skype o una mail il messaggio si materializza consentendo una rapida risposta

hololens

Microsoft ha focalizzato la sua conferenza sia sugli HoloLens che sui VR, annunciando la commercializzazione entro il prossimo anno di visori personali a partire da 299 dollari, i quali non necessitano di camere o dispositivi esterne per la tracciatura dei movimenti e sono compatibili anche con i PC di fascia bassa, sviluppati in collaborazione con HP, Dell, Lenovo, Asus e Acer, le quai stanno già lavorando ad app sia per il VR che per gli HoloLens.

Gli HoloLens attualmente hanno un costo di 3 mila dollari e sono rivolti principalmente ai creatori di contenuti, per tanto se ne sconsiglia l’acquisto essendo una versione DEV e quindi non commerciale. Non sappiamo se nel 2017 in contemporanea del rilascio del Creators Update avremo la possibilità di mettere le mani sul casco per la realtà aumentata, non ci resta che attendere per scoprirlo. Grazie a Windows 10 Creators Update e a dispositivi come i VR o gli HoloLens è possibile sia entrare nelle esperienze proposte che si tratti di giochi o app di intrattenimento che portare i contenuti degli stessi nel mondo reale attraverso una sorta di ologramma.

Lascia un commento