Meizu M5C sbarca in Italia e promette scintille: prezzo imbattibile e scheda tecnica che….

Pubblicato da: AlessioT- il: 22-06-2017 9:02

Dopo una lunga attesa, in Italia è ufficialmente disponibile all’acquisto il buon e caro smartphone Android Meizu M5C. Per chi eventualmente non lo sapesse, siamo davanti al primissimo terminale progettato ad oggi dall’azienda cinese acquistabile per il mercato internazionale. Cosi il produttore asiatico presenta il nuovo prodotto appartenente alla gamma M che raggiunge il territorio italiano con un costo decisamente low-cost, dopo aver esordito con un successo più che positivo lo scorso mese di maggio in Asia.

Meizu M5C

Meizu M5C sbarca in Italia e promette scintille: prezzo imbattibile e scheda tecnica che….Ecco tutto ciò che c’è da sapere a riguardo

Meiz M5C è dunque il primissimo smartphone del colosso cinese che arriva sul mercato internazionale con l’interfaccia utente proprietaria Flyme 6 preinstallata e siamo di fronte inoltre ad un prodotto che non vi creerà il minimo problema di connettività grazie al pieno supporto della banda 20.

Il prezzo da sborsare per portarsi a casa il nuovo smartphone Android di Meizu è di soli 130 euro a fronte dei quali il consumatore avrà a disposizione un dispositivo caratterizzato da un pannello touchscreen con diagonale da 5 pollici e CPU quad-core.

Meizu M5C

Il device, disponibile in differenti colorazioni, dunque vanta queste specifiche tecniche:

  • Corpo progettato in policarbonato stampato e inciso con CNC;
  • Dimensioni 144 mm x 70,51 mm x 8,3 mm e peso complessivo di 135 grammi;
  • Processore Mediatek MT6737 con quattro core Cortex A53 da 1,3 GHz;
  • GPU ARM Mali-T720 MP1 da 650 MHz;
  • Memoria RAM di 2GB e ROM di 16GB espandibile via microSD fino ad un massimo di 128GB;
  • Pannello touchscreen con risoluzione HD pari a 1280 x 720 pixel con tecnologia di laminazione completa per ridurre il più possibile i riflessi;
  • Fotocamera principale con sensore da 8 megapixel, obiettivo con apertura f/2.0 e flash a doppia tonalità;
  • Fotocamera frontale caratterizzata da un sensore da 5 megapixel e ottica con apertura focale 2.2 per selfie e videochiamate;
  • Batteria da 3.000 mAh che dovrebbe garantire un’autonomia più che soddisfacente;
  • Connettività: possibilità di utilizzare due SIM (Dual SIM Dual Standby);
  • Colorazioni: Blue, Gold, Black e Red, quest’ultima inedita per la linea M.

Senza dubbio questo Meizu M5C promette bene, resta però da evidenziare che siamo davanti ad un prodotto non particolarmente idoneo per quel genere di utenti che da un telefono pretendono prestazioni al top, ma prevalentemente adatto a chi manda SMS, chiamata e naviga cosi sui vari social.

In conclusione, il debutto del terminale della compagnia asiatica in Italia è fissato per i primissimi giorni del prossimo mese di luglio, salvo imprevisti. Inoltre non poteva non esserci, una scheda prodotto curata nel minimo dettaglio e completamente tradotta in italiano disponibile nel sito ufficiale di Meizu a questo preciso indirizzo.

Cosa ne pensate del Meizu M5C? Ci fareste un pensierino? A voi affidiamo la parola cari lettori di Migliorblog.

Lascia un commento