LG G6 sarà di un altro pianeta: resistente, affidabile e intelligente, successo in vista?

Pubblicato da: AlessioT- il: 16-02-2017 9:29

Come sappiamo da diversi giorni a questa parte, salvo imprevisti dell’ultimo minuto, all’evento di Barcellona MWC 2017 verrà ufficialmente svelato al grande pubblico il nuovo top di gamma LG G6. Recentemente l’azienda coreana ha anche confermato qualche dettaglio sulle specifiche, iniziando dal display Full Vision, la performante CPU Snapdragon 821 di Qualcomm fino ad arrivare all’audio HI-FI.

Questo slideshow richiede JavaScript.

LG G6 pronto ad annientare la concorrenza

Entrando nello specifico, nel corso delle ultime 24 ore, in rete sono trapelati altri indizi – sotto forma di semplici scatti – che hanno rivelato le più importanti differenze che avrà il nuovo LG G6 rispetto al predecessore G5, terminale che fino ad oggi ha deluso parecchio i consumatori per la sua tecnologia modulare.

Nel primo scatto è presente la frase seguente: “Resist more. Under pressure” che sta ad indicare la resistenza all’acqua. Il nuovo dispositivo di punta del produttore coreano infatti dovrebbe essere commercializzato con una scocca unibody in alluminio che impedirà l’ingresso di liquidi all’interno del device. Tutto ciò, se venisse confermato, impedirà la rimozione della batteria.

Passando allo scatto numero due, la frase che si può leggere è questa: “Reliability. Check, check, check“. In questa circostanza si fa riferimento all’affidabilità della batteria e ai moltissimi test messi in atto in modo da verificarne la sicurezza. Per rimanere in tema, una fonte di origini coreane da qualche ora ha anche affermato che la capacità della batteria presente su G6 sarà di 3.200 mAh, 400 mAh in più rispetto a quella presente sul predecessore.

Concludendo con il terzo scatto la frase che si può leggere è la seguente: “Less artificial. More intelligence” che suggerisce la presenza di un assistente personale. Al 99% sarà Google Assistant, tecnologia ben vista ma attualmente solo ed esclusivamente presente sui dispositivi Pixel. Ciò sta a significare anche che sul nuovo flagship della casa produttrice LG verrà installata la nuova piattaforma operativa Nougat 7.1 di Google.

Arrivati a parlare dei componenti hardware non abbiamo novità significative. Il nuovo G6 di LG avrà quasi sicuramente la seguente scheda tecnica:

  • Ampio display con diagonale da 5.7 pollici affiancato ad una risoluzione QHD+ pari a 2880 x 1440 pixel;
  • CPU Snapdragon 821 di Qualcomm;
  • Memoria RAM di 4GB;
  • Archiviazione di 32GB;
  • Fotocamera doppia sul retro;
  • Audio HI-FI;
  • Lettore di impronte;
  • Scanner dell’iride per una maggiore sicurezza;
  • Lettore di impronte;
  • Porta di Tipo-C.

Senza dubbio questo attesissimo LG G6 promette bene. Per scoprirlo in tutta la sua potenza non ci resta che aspettare il Mobile World Congress 2017.

Lascia un commento