iPhone 7 prende fuoco, Apple avvia un’indagine

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 24-10-2016 9:51

A quanto pare Apple ha deciso di seguire in parte le orme di Samsung e del suo esplosivo Note 7, proponendo un nuovo iPhone affetto da un problema tutt’altro che piacevole, il quale ne causa il surriscaldamento e l’esplosione, seppure in una quantità ridotta rispetto la concorrenza. E’ accaduto in Australia, un istruttore di surf afferma di aver lasciato il suo iPhone 7 in auto quando questo ha preso fuoco distruggendo il veicolo.

iphone-7-fire-630x315

L’iPhone 7 è una bomba?

Mat Jones racconta di aver lasciato l’iPhone 7 sotto i vestiti durante una delle sue lezioni, tornando al parcheggio ha notato del fumo provenire dalla sua auto, aprendola si è imbattuto nell’iPhone 7 carbonizzato, il quale oltre a provocare danni a se stesso ha anche lesionato gli interni dell’abitacolo. Apple non ha ancora confermato la natura dell’incendio, se è da attribuire ad un difetto del dispositivo o ad un surriscaldamento della vettura.

Quando uno smartphone esplode generalmente accade perchè la batteria si gonfia ed espande fino a scoppiare. Questo è il secondo caso in cui l’iPhone 7 prende fuoco contro i 94 incidenti provocati dal Note 7 per cui nonostante non ci sia ancora motivo di preoccuparsi, Apple ha voluto prendere in esame il melafonino per capire se si tratta di un difetto di fabbricazione o di un errore commesso dal Surfer, dopotutto si sa che lasciare un dispositivo in un luogo “caldo” potrebbe essere soggetto a questo. Non appena avremo ulteriori dettagli non esiteremo a condividerli con voi.

Alcuni attribuiscono il surriscaldamento dell’iPhone e di conseguenza l’esplosione al calore emanato sia dai vestiti che dal sole, il quale battendo sulla vettura ha incrementato le temperature interne, ma chiaramente si tratta di una semplice teoria, e voi cosa nè pensate? Vi riportiamo come sempre quando si parla di iPhone 7, sia le specifiche tecniche del melafonino che il costo di ogni singolo dispositivo, dandovi quindi la possibilità di avere un quadro completo e di capire a quanto ammonta il reale guadagno di Cupertino:

OS iOS 10
Display LCD IPS 4,7″
Risoluzione 1334×750 (326PPI)
Processore Apple A10 Fusion Quad-core + M10
RAM 2
Storage 32 / 128 / 256 GB
Fotocamere 12 MP – 7 MP
Connettività FDD-LTE, Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 4.2, Touch ID, Apple Pay
Batteria 2.900 mAh
Dimensioni 138,3 x 67,1 x 71 mm
Peso 138 g

E se l’iPhone 7 ha un costo che sfiora i 1000€, Apple per produrlo spende solo:

  • Schermo – 37$
  • Batteria – 4$
  • Fotocamere – 26$
  • Scheda logica – 74$
  • Speakers – 11,50$
  • Case – 22$
  • Altri componenti – 117,50$

Potete acquistare il nuovo iPhone 7 sia singolarmente che con uno degli operatori telefonici. Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il nostro articolo iPhone 7 in offerta con Vodafone, Tim e 3 Italia 

Lascia un commento