Il 4G arriva sulla Luna nel 2019

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 01-03-2018 13:37 Aggiornato il: 01-03-2018 13:38

Mentre sul pianeta Terra, molti si preparano ad accogliere la connettività 5G per smartphone e tablet, sulla Luna sta per arrivare il primo impianto 4G, il quale permetterebbe agli astronauti di navigare sul Web oltre che consentire a noi terrestri di assistere al nuovo “o forse primo” sbarco sulla Luna.  

La Luna accoglie il Web con il 4G

Vodafone e Nokia sono lieti di annunciare il primo sistema di comunicazione, in grado di supportare la missione spaziale PtScientists che andrà in orbita nel 2019, per dirigersi nuovamente in direzione della Luna.

PtScientists ha annunciato che il prossimo anno ci sarà la prima missione lunare progettata e finanziata da privati, il progetto prevede il lancio del razzo Falcon 9 di SpaceX e un allunaggio. Per la precisione, 4 over lunari ideati da Audi (azienda con la quale PtScientists sta collaborando attualmente), viaggeranno sulla superficie del nostro satellite. 

Lo scopo del primo impianto 4G, il quale offrirà una banda di 1.800 Mhz, è quello di trasmettere dal vivo in streaming e in alta definizione, le attività che verranno svolte sulla Luna, oltre la bellezza del satellite stesso.  

Secondo quanto affermato, l’apparecchiatura permetterà di collegarsi in 4G sulla Luna con estrema rapidità e facilità, grazie alla tecnologia ideata da Nokia Bell Labs.  

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato