Huawei P10, P10 Plus e P10 Lite: caratteristiche, costi e uscita – ultimi rumor aggiornati

Pubblicato da: AlessioT- il: 02-02-2017 9:49

Non solo Samsung Galaxy S8, un altro smartphone Android molto atteso è senza dubbio il P10 della casa produttrice Huawei. La nuova gamma P del produttore cinese, salvo clamorosi colpi di scena, dovrebbe essere composta da tre terminali, ovvero: P10 base, P10 Plus e successivamente dovrebbe aggiungersi anche la variante lite di gran lunga più economica.

Huawei P10

Huawei P10, P10 Plus e P10 Lite: caratteristiche, costi e uscita – analizziamo le ultime indiscrezioni aggiornate

Stando a recenti indiscrezioni, divulgate dal presidente dell’azienda e CEO della divisione consumer Yu Chengdong, il successore del P9 sarà dotato di un pannello touchscreen diritto, non un display edge-curvo, mentre per quanto concerne il modello Plus sarà disponibile con uno schermo curvo. Indiscrezioni precedenti, invece, come sicuramente molti di voi sapranno avevano riportato che il P10 avrebbe avuto un pannello curvo su entrambi i lati, come il buon S7 Edge della casa produttrice Samsung.

Le novità non sono terminate, sempre il VP senior dell’azienda cinese, Richard Yu, ha poi rivelato che la compagnia commercializzerà i suoi nuovi flaghship con già a bordo l’assistente vocale Alexa, appartenente ad Amazon, e saranno tra l’altro Daydream-ready, non altro che certificati per supportare alla perfezione la tanto discussa piattaforma di realtà virtuale di Mountain View implementata nel nuovo sistema operativo Nougat versione 7.1.1.

Capitolo prezzo, il nuovo P10 della casa produttrice Huawei potrebbe costare più del predecessore, almeno stando a recenti rumors. Con la presentazione al grande pubblico prevista all’evento di Barcellona Mobile Word Congress 2017 in programma a fine febbraio al fianco di un modello Plus, il P10 potrebbe sbarcare sul territorio italiano ad un costo di partenza di 699 euro o 749 euro, più del P9 e Mate 9.

Secondo indiscrezioni il P10 proporrà:

  • Schermo piatto con diagonale da 5.5 pollici e risoluzione QHD;
  • Processore Kirin 960 octa-core di Huawei associato ad un quantitativo di memoria RAM pari a 4GB-6GB
  • ARM Mali-G71 MP8 con otto core;
  • Archiviazione di 64GB-128GB;
  • Supporto alla ricarica wireless;
  • Fotocamera doppia sul retro.

Passando al P10 Plus, invece, dovrebbe vantare la seguente scheda tecnica:

  • Pannello touchscreen dual-edge sempre da 5.5 pollici con risoluzione QHD;
  • Processore Kirin 960 octa-core  e  GPU ARM Mali-G71 MP8 con otto core;
  • Memoria RAM di 6GB e ROM 128GB oppure 8GB di RAM e 256GB di archiviazione;
  • Supporto per la ricarica wireless;
  • Fotocamera doppia sul retro;
  • Scanner dell’iride – identico a quello visto sul deludente Note 7 di Samsung.

Concludendo con il P10 Lite, molto probabilmente in termini di design il dispositivo assomiglierà parecchio all’Honor 8, sarà caratterizzato da:

  • Lettore di impronte sulla scocca posteriore, immediatamente sotto la fotocamera posteriore;
  • Schermo caratterizzato da una diagonale pari a 5.2 pollici affiancato da una risoluzione Full HD a 1080P;
  • Processore octa-core a 2.1Ghz – probabile ci sia il proprietario Kirin 655 HiSilicon;
  • Memoria RAM di 4GB;
  • Archiviazione di 64GB espandibile via microSD;
  • Batteria da 2.900 mAh;
  • Fotocamera principale con sensore da 12 megapixel;
  • Fotocamera anteriore da 8 megapixel;
  • Piattaforma operativa Android Nougat versione 7.0 con interfaccia personalizzata Emotion UI 5.0.

La casa produttrice Huawei dovrebbe annunciare il P10 insieme al modello Plus alla fine di questo mese di febbraio all’evento Mobile World Congress 2017 di Barcellona. Qualche settimana dopo, o un paio di mesi più avanti, è previsto l’annuncio del P10 Lite.

Lascia un commento