Honor 6X: presentazione confermata per il 18 ottobre 2016

Pubblicato da: AlessioT- il: 10-10-2016 13:10

Cresce a vista d’occhio l’attesa per quanto riguarda il prossimo smartphone Android del brand cinese Honor, parliamo dell’Honor 6X finito verso fine agosto su TENAA.

Honor 6X

Honor 6X pronto a svelarsi, ecco le ultime indiscrezioni

Entrando nello specifico, per coloro che ancora non lo conoscessero, Honor 6X non è altro che un medio gamma dell’azienda cinese, un dispositivo molto interessante che inizialmente, salvo ripensamenti dell’ultimo minuto, debutterà solo ed esclusivamente sul territorio cinese.

Da qualche ora, finalmente è stata confermata la data di presentazione del dispositivo, prevista dunque per il 18 ottobre 2016 prossimo sul territorio cinese. Lo scatto teaser divulgato online nelle scorse ore, visibile ad inizio articolo, non lascerebbe spazio a dubbi; ancora da chiarire, invece, qualche elemento delle specifiche tecniche, che anche nella recente certificazione avrebbero evidenziato qualche diversità di troppo.

Stando agli ultimi rumors, l’attesissimo Honor 6X potrebbe essere presentato in due varianti, a seconda del mercato in cui debutterà: il primo modello dovrebbe vantare la CPU Snapdragon 617 di casa Qualcomm, il modello numero due invece sarà dotato della CPU Kirin 650. Questa fino ad ora sembrerebbe essere l’unica info ancora poco chiara, per il resto molto probabilmente a bordo del device troveremo:

  • Memoria RAM di 3GB e storage di 32GB espandibile via microSD;
  • Ampio pannello touchscreen con diagonale da 5.5 pollici e risoluzione Full HD;
  • Batteria da 3.340 mAh;
  • Fotocamera anteriore con sensore da 8 megapixel per selfie perfetti e video-chat;
  • Fotocamera posteriore doppia con sensore da 12 megapixel e da 2 megapixel.

Senza dubbio il nuovo Honor 6X promette bene, ci troviamo di fronte ad un buon dispositivo che avrà come obiettivo farsi spazio nel folto mondo del mercato mobile.

Per saperne di più non rimane che aspettare la presentazione fissata il 18 ottobre 2016, per scoprire in tutto e per tutto il successore del buon e caro Honor 5X che da solo fino ad oggi è riuscito a sorprendere un po’ tutti vendendo la bellezza di 8 milioni di unità dal debutto. Non male vero?

Lascia un commento