Google annuncia le cuffie Pixel Buds con traduttore integrato

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 05-10-2017 11:15

Google ha ufficialmente annunciato l’arrivo del primo modello di cuffie Pixel Buds, dotate di connettività Bluetooth, integrabili con il servizio Google Assistant e per la prima volta munite di un traduttore automatico. 

Google annuncia le prime cuffie con traduttore

La cuffia destra risulta sensibile al tocco ed è in grado di eseguire diverse azioni, dalle classiche alla traduzione o il richiamo dell’assistente. Le Pixel Buds sono una riproposizione del medesimo concetto espresso da Babele, il noto traduttore istantaneo, traducendo dunque frasi rapidamente in altre lingue.  

Vendute in una custodia che contiene una batteria da 620 mAh, quando inserite nella custodia, la batteria da 120 mAh delle cuffie si ricarica in automatico, garantendo un’autonomia di circa 5 ore.  

L’accoppiamento con gli smartphone avviene automaticamente all’apertura della custodia su smartphone con sistema operativo Android Marshmallow tramite la funzionalità chiamata Fast Pair, la quale ricalca quelle delle Airpods di Apple. Non è prevista per la commercializzazione in altri paesi al di fuori degli Stati Uniti e Canada, al costo di ben 159 dollari.  

Non appena avremo maggiori informazioni sul sistema di traduzione in tempo reale, non esiteremo a condividerle con voi.

Lascia un commento