Migliorblog.it

GJ 625 b: La super Terra potenzialmente abitabile

Siamo abituati da tempo a sentire parla di esopianeti potenzialmente abitabili, catalogati in questo modo dagli scienziati, grazie ad alcuni fattori che potrebbero favorire lo sviluppo, la nascita o la probabile presenza di forme di vita aliene.

Scoperta un nuova Super Terra

Grazie ad una recente ricerca condotta dall’Istituto de Astrofisica de Canarias, è stata scoperta la presenza nell’immenso Universo di una nuova “Super Terra”, un esopianeta potenzialmente abitabile le cui caratteristiche sono state riportate sulla rivista Astronomy & Astrophysics.

Il pianeta orbita attorno alla stella GJ 625 ed è distante 21.2 anni luce dal Sole, ha una massa pari a 2.8 quella terrestre e si trova ad una distanza di 0.078 unità astronomiche dalla stella, collocata dunque nel pieno dell’area di abitabilità, quei pianeti in grado di ospitare acqua allo stato liquido.

La scoperta ha richiesto l’utilizzo di dati raccolti da ben 151 spettri ad alta risoluzione della suddetta stella. Si tratta di informazioni raccolte nel giro di 3 anni e mezzo con lo spettografo Harps-N, situato sul Telescopio nazionale Galileo. 

GJ 625b rappresenta dunque una delle super Terre più interessanti, sopratutto grazie alla minima distanza dal Sistema Solare. La massa è 3 volte quella della Terra e la posizione rispetto la stella Gliese 625, rende il pianeta adatto ad ospitare forme di vita.

Ti potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Leggi Altro!