Galaxy Note 7 certificato sul territorio Russo, nuova S-Pen e conferme sulla scheda tecnica

Pubblicato da: AlessioT- il: 06-07-2016 10:42

Eccoci nuovamente a discutere di uno dei dispositivi più attesi di questo 2016, come da titolo stiamo parlando del Galaxy Note 7 della casa produttrice, stato nuovamente al centro di rumors nelle scorse 24 ore.

Galaxy Note 7

Scopriamo le ultime informazioni sul Galaxy Note 7

Con la presentazione fissata in data 2 agosto in un evento apposito nei pressi di New York, e dopo essere stato in poche parole svelato interamente in tutte le sue caratteristiche qualche giorno fa grazie a degli scatti divulgati dall’affidabile Evan Blass, nuove indiscrezioni in queste ore arrivano direttamente dal sito indiano che prende il nome di iGyiann per quanto riguarda una nuova S-Pen, la quale, dovrebbe offrire ai consumatori una maggiore sensibilità al tocco del display e una velocità superiore di scrittura tramite l’utilizzo di una connettività Bluetooth LTE di ottima qualità.

iGyann inoltre ha anche rivelato che il lettore dell’iride, dovrebbe essere idoneo a sbloccare le applicazioni e i file presenti all’interno del Samsung Galaxy Note 7 affidandosi all’identificazione del proprio occhio, andando dunque ad aggiungere, un sistema di sicurezza in più per proteggere i propri file dopo il tradizionale sensore di impronte.

Dando uno sguardo al resto dei componenti interni, il Note 7, certificato nelle ultime ore sul territorio Russo per la variante dual-SIM N930FD, dovrebbe arrivare sul mercato con:

Galaxy Note 7

  • Super display dual-edge QHD con tecnologia Super AMOLED da ben 6 pollici;
  • Processore  Snapdragon 82X (USA e China) – Exynos 8893 (Europa e altri mercati);
  • RAM 4-6GB;
  • Storage da 64,128 e 256GB espandibile;
  • Batteria da 4000 mAh;
  • Certificazione  IP68 contro polvere ed immersioni in acqua;
  • Fotocamera principale con sensore da  12 MegaPixel con tecnologia dual-pixel e phase detection.

Lascia un commento