Migliorblog.it

Design LG G6 in nuovi ed inediti scatti, cresce l’attesa

Cresce sempre di più l’attesa per quanto riguarda il prossimo dispositivo G6 della casa produttrice coreana LG. Il primo obiettivo del terminale in questione è quello di cercare di far molto meglio del predecessore G5, smartphone che non ha convinto più di tanto per la sua particolare tecnologia modulare.

Design LG G6 in nuovi ed inediti scatti, cresce l’attesa per il nuovo top di gamma del produttore coreano – ultimi rumor

Entrando nello specifico, nel corso delle ultime 24 ore, online sono emersi nuovi scatti che mettono in risalto il presunto design LG G6 e altre piccole informazioni, come la presenza di un sensore doppio di fotocamera sulla scocca posteriore. Inoltre, per chi ancora non lo sapesse, rammentiamo che il nuovo top di gamma dell’azienda coreana verrà svelato al grande pubblico in data 26 febbraio 2017 nel corso della fiera tecnologia di Barcellona MWC 2017.

I nuovi scatti trapelati su Internet evidenziano ciò che già si ipotizzava da qualche settimana a questa parte, ovvero la scelta di un’estetica classica, invece di quella modulare presente a bordo del G5. L’utilizzo di un telaio unibody è un qualcosa di vitale importanza per ottenere la certificazione IP68. Il nuovo dispositivo di punta di LG infatti resistere all’acqua. Ciò ovviamente impedirà la rimozione della batteria. 

Il colosso coreano tra l’altro ha confermato la presenza di un ampio pannello touchscreen equipaggiato di una diagonale pari a 5.7 pollici affiancato da una risoluzione QHD pari a 2880 x 1440 pixel e aspect-ratio 18:9. Dalle immagini si possono notare benissimo gli angoli del dispositivo arrotondati e lo spessore delle cornici ridotto più che mai. Spostandoci sul lato sinistro troviamo i tasti appositi per il volume, mentre a destra c’è lo slot sia per la microSD che per la SIM. Arrivati alla parte superiore del device è stato posto il jack audio, mentre in quella inferiore la nuova porta di Tipo-C.

Sulla scocca posteriore invece è presente una doppia fotocamera, separate tuttavia dal flash dual LED, e il lettore di impronte che funziona anche come tasto di accensione. Nella cornice presente sopra il pannello touchscreen si può notare la presenza di tre piccoli fori: due dovrebbero contenere i sensori di luminosità e prossimità, mentre il terzo la fotocamera anteriore che probabilmente agirà anche come scanner dell’iride.

In conclusione, prendendo in ballo gli ultimissimi rumors apparsi sul web, il nuovo flagship della casa produttrice LG sarà caratterizzato da una CPU Qualcomm Snapdragon 821, dato che il nuovo e potentissimo Snapdragon 835 fino ad aprile sarà un’esclusiva assoluta di un altro importante colosso coreano come Samsung.

Voi cosa vi aspettate dal G6? Ogni vostra impressione riportatecela nel box apposito ai commenti.

Ti potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Leggi Altro!