Migliorblog.it

Design LG G6: ecco un primissimo scatto ufficiale, attesa quasi finita

Come molti di voi sapranno, di recente l’importante casa produttrice Samsung ha ufficialmente rivelato che l’attesissimo e tanto discusso nuovo top di gamma Galaxy S8 non verrà svelato all’evento MWC 2017 di Barcellona in programma a fine febbraio. Il protagonista di una delle manifestazioni più attese di quest’anno sarà quindi il G6 targato LG, del quale nelle scorse ore è stato divulgato online un primissimo e interessantissimo scatto che ne immortala l’estetica. Il dispositivo, salvo clamorosi colpi di scena, verrà svelato al mondo al Mobile World Congress in data 26 febbraio alle ore 12:00.

Design LG G6: ecco un primo scatto ufficiale, l’attesa è quasi giunta al capolinea…Ecco gli ultimissimi rumors

Recentemente il produttore corano aveva già ampiamente confermato che il successore del G5 sarà equipaggiato di un pannello touchscreen da 5.7 pollici affiancato da una risoluzione QHD+ pari a 2880 x 1440 pixel, densità di pixel 564PPI e rapporto aspetto 18:9. Stando a quanto reso noto dai colleghi dell’affidabilissimo sito The Verge, lo screen-to-body ratio è superiore al 90%, dunque il tutto tradotto sta a significare che le cornici intorno allo schermo del G6 saranno estremamente ridotte. Purtroppo nello scatto che potete osservare ad inizio articolo si può vedere solamente la parte superiore del prossimo top di gamma di LG con sensori, fotocamera anteriore e speaker. Probabile anche la presenza di un sensore per il riconoscimento dell’iride. 

Passando alla scocca, quest’ultima sarà al 99% in alluminio, mentre sul retro troveremo una fotocamera doppia con affiancato il lettore di impronte. LG dopo non aver riscontrato un buon successo con il design modulare, considerando che il G5 è stato scartato proprio per questo, abbandonerà tale tecnologia e di conseguenza la batteria non si potrà levare, ma in più dovrebbero esserci sia la resistenza alla polvere che all’acqua. Nella parte inferiore del device sarà posta la porta USB di Tipo-C, mentre il jack audio verrà messo sul lato superiore. Il render trapelato sul web potrebbe rappresentare a tutti gli effetti il vero design dell’attesissimo LG G6.

In conclusione, stando agli ultimissimi rumors, la casa produttrice Samsung avrebbe escluso inaspettatamente l’utilizzo della nuova CPU Qualcomm Snapdragon 835 fino ad aprile, dunque la casa produttrice LG è obbligata a virare l’attenzione su un altro buon processore per il suo G6, non altro che il buon e caro Snapdragon 821. Capitolo piattaforma, ovviamente sarà Nougat versione 7.0. La commercializzazione è prevista per metà marzo ad un prezzo che oscilla tra i 650 massimo 700 dollari.

Quanti di voi stanno aspettando il G6? Riuscirà LG a fare meglio di quanto fatto con il precedessore G5? A voi affidiamo la parola.

Ti potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Leggi Altro!