Arriva su Whatsapp il punto nero che blocca gli smartphone

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 07-05-2018 9:50 Aggiornato il: 07-05-2018 9:53

E dopo il carattere in telugu che causava il crash degli iPhone, arriva una nuova minaccia su WhatsApp, in grado di colpire anche i dispositivi Android, ci stiamo riferendo al punto nero della morte apparente. 

WhatsApp: Attenti al punto nero

Se ricevete un messaggio contenente un punto nero, potreste assistere da li a breve al crash o blocco del vostro smartphone. Il messaggio in questione cela al suo interno una riga composta da 1996 caratteri Unicode, invisibili ai vostri occhi ma non a quelli del dispositivo, il quale tenterà di decifrarli.

Nel tentativo di visualizzarli, il sistema andrà in blocco, impedendo all’utente una qualsiasi azione. Il punto nero viene definito “morte apparente” in quanto a differenza del carattere in telugu, non bisogna riavviare lo smartphone, ma attendere qualche minuto affinchè la situazioni torni alla normalità.

Secondo dei test pare che gli iPhone non siano soggetti al suddetto bug ma solo i dispositivi Android e il blocco avviene in qualsiasi Messenger fatta eccezione per Telegram.

Dunque, se ricevete il suddetto carattere, fino a quando non verrà rilasciata una patch, non vi resta che limitarvi alla cancellazione dello stesso, aprendo il messaggio ed attendendo lo sblocco del terminale per poi cancellarlo o cancellando direttamente il messaggio senza aprirlo.

Di seguito un video dimostrativo:

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato