Arriva Sky Q: Tutto quello che c’è da sapere

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 23-11-2017 9:25

SKY Q arriva in italia, ma di cosa si tratta, come si usa e quali sono i costi? Scopriamoli insieme. Si tratta di una nuova piattaforma per l’intrattenimento, la quale permette di accedere velocemente ai contenuti on demand, rendendo l’esperienza di utilizzo più semplice e intuitiva.  

SKY Q: La nuova piattaforma di contenuti on demand

Collegando il nuovo Sky Q Platinum alla parabola o Internet, è possibile visionare sul televisore tutti i contenuti on demand, accessibili in alternativa, anche da smartphone e tablet, sia in casa che fuori. 

Andrea Zappia, Amministratore Delegato di Sky Italia dichiara:

Quello di Sky è stato un percorso senza soste iniziato quattordici anni fa e che ha fatto dell’innovazione tecnologica e culturale il suo tratto distintivo. Ci sono momenti però, che segnano un vero punto di svolta e il lancio di Sky Q è uno di questi.

Oggi proviamo lo stesso entusiasmo e senso di trasformazione che abbiamo provato nel 2003 con la nascita di Sky. Questo per noi è un nuovo inizio. Come allora stiamo per offrire alle famiglie italiane qualcosa che può cambiare davvero la qualità del tempo che dedicano alla tv, dando più valore a ciò che hanno di più prezioso, il loro tempo libero.

Con Sky Q la tecnologia entra nella quotidianità in modo semplice, tutto è talmente facile e intuitivo che ogni nuova azione si trasforma in un attimo in un’abitudine acquisita. Non a caso una delle parole chiave della campagna di lancio di Sky Q sarà “Tecnologia”, proprio per dare il senso di come la tecnologia possa migliorare la vita delle persone.

Il nuovo Sky Q Platinum possiede una memoria da 2TB in grado di registrare fino a 1.000 ore di contenuti HD e 4 programmi contemporaneamente durante la visione di un quinto in diretta. Il box integra tutte le funzionalità di Sky, dalla registrazione alla pausa passando per il restart dei contenuti on demand.

Con il telecomando, è possibile accedere ai contenuti via Bluetooth dalla distanza oltre a navigare nella nuova interfaccia Home di Sky Q. L’interfaccia propone una sezione con le ultime novità, la possibilità di effettuare ricerche con anteprima picture in picture e scorrere la guida TV con la programmazione di tutti i canali ogni settimana. 

Dallo smartphone o tablet, è possibile non solo vedere Sky Q in mobilità ma anche trasferire le registrazioni presenti nello Sky Q Platinum.  Se avete un televisore 4K, potete gustarvi i vostri programmi preferiti alla massima risoluzione e con Sky Soundbox, ottenere un suono a 360 gradi, chiaramente dovrete appoggiare il piccolo dispositivo davanti al televisore.

Le novità non finiscono qui, con Voice Control potete gestire il tutto tramite comandi vocali. Sky Q è prenotabile da oggi con la commercializzazione fissata per il 29 Novembre ad un costo di 199 euro. 

  • Per i clienti Sky da più di 6 anni con servizio HD, il pacchetto Sky Q Plus ha un canone aggiuntivo in fattura di 4€
  • Per i clienti Sky da meno di 6 anni e per i nuovi clienti, sempre con servizio HD attivo, il pacchetto Sky Q Plus ha invece un canone aggiuntivo in fattura di 15€, lo stesso dell’attuale servizio Sky Multiscreen, con in più il vantaggio di poter avere senza altri costi ricorrenti tutta l’esperienza di visione Sky Q nelle altre tv della casa, fino a quattro in più oltre alla principale.
  • Per permettere di usare Sky Q anche nelle altre stanze della casa sarà necessario dotarsi di Sky Q Mini che hanno un costo unitario una tantum di 69€.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato