Migliorblog.it

Arriva il malware BankBot: Come identificarlo

Si sa che Android è il sistema operativo preferito da malware, virus e trojan (giusto per citare qualche minaccia). Sul nostro blog di continuo vi parliamo di nuovi malware, ed oggi è il turno di BankBot, ma questa volta vi sveleremo come accorgervi della sua presenza all’interno del vostro dispositivo. 

BankBot: Il nuovo malware che infetta il Play Store

Purtroppo nemmeno il Play Store è al sicuro dalla suddetta minaccia. L’ESET, ossia il più grande produttore di software per la sicurezza digitale dell’Unione Europea, ha ufficialmente svelato la presenza del malware BankBot all’interno del Play Store, sopratutto nella categoria giochi.

BankBot come ogni altro trojan, si camuffa da applicazione innocua, per poi infettare il dispositivo una volta installate le app infette, sfruttando un servizio di accessibilità presente su Android. Una volta scaricata ed installata l’app, viene innescato un codice malevolo nel dispositivo, il quale abilita il Google Services, indirizzando ed invogliando l’utente ad accedere alle impostazioni e dare il permesso al finto servizio di comunicare con il terminale.

Tappato su OK, Banbot avrà accesso totale al dispositivo al fine di rubare le credenziali di accesso. Secondo quanto riferito da ESET  bisogna verificare se nelle applicazioni amministrative vi siano“Google Update” o “System Update”, inoltre se ricevete di continuo l’avviso “Google Service”, ci dispiace informarvi che siete stati infettati. Se avete preso il trojan o malware che dir si voglia, disabilitate i permessi amministrativi per i suddetti servizi e procedete alla rimozione di Google Update. 

Ti potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Leggi Altro!