Apple rilascia iOS 10 per iPhone, iPad e iPod touch

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 14-09-2016 9:46

Apple ha ufficialmente rilasciato l‘iOS 10 finale, il quale esce dalla fase BETA ed arriva su tutti gli iPhone, iPad e iPod compatibili. Scopriamo insieme quali sono le novità introdotte rispetto l’iOS 9 e come installarlo.

ios-10-how-to-download-970-80

iOS 10: Come installarlo

Per installare l’iOS 10 vi sono due modi:

  • OTA
  • iTunes 

Il primo metodo è sicuramente il più veloce e pratico da adottare, basta recarsi nelle Impostazioni del dispositivo alla voce Generali e successivamente su Aggiornamento Software, dopo qualche secondo viene notificata la presenza dell’iOS 10, una volta tappato su Scarica e Installa bisogna attendere la fine del download e la sua installazione, la quale necessiterà ovviamente del riavvio del dispositivo.

Se invece volete aggiornare il vostro dispositivo dal PC o MAC, potete farlo via iTunes tramite un’installazione detta “pulita”, dove vi ritroverete un iPhone, iPad o iPod con iOS 10 vergine quindi senza app o giochi installati, questa procedura è consigliabile se provenite da una BETA. Quindi per prima cosa scaricate il firmware per il vostro dispositivo cliccando sull’apposito link riportato qui sotto e successivamente da iTunes tenete premuto ALT su MAC o CTRL su Windows e cliccate su Ripristina, infine selezionate il firmware da installare.

Le novità dell’iOS 10

Vediamo ora quali sono alcune delle novità che Apple ha introdotto con questo nuovo iOS rispetto le precedenti versioni:

  • Nuova schermata di blocco pulita e ricca di funzioni, il dispositivo si sblocca premendo il tasto Home mentre con gli slide si accede alla fotocamera, centro notifiche ed eventuali widget
  • Notifiche riviste con la possibilità di attivare risposte e funzionalità aggiuntive
  • Introdotta la possibilità di rimuovere le applicazioni di sistema come iTunes Store, Calendario, Mappe ecc
  • Ridisegnato il Centro di Controllo con una grafica migliore
  • Migliorato il 3D Touch nella Home
  • Siri viene aperto agli sviluppatori per offrire assistenza anche nelle singole app
  • Siri è in grado di completare un numero maggiore di richieste come la ricerca delle immagini
  • Nuova grafica per l’Apple Music con l’introduzione di una tab chiamata Sfoglia per la ricerca rapida dei contenuti
  • Introdotta una nuova animazione per l’apertura delle cartelle
  • Quando l’iPhone è bloccato viene visualizzata una icona a forma di lucchetto nella barra di stato
  • Nuova azione per il 3D Touch che consente di accedere alle opzioni di rete
  • 3D Touch supportate da tutte le applicazioni
  • Nuovo menu nelle Impostazioni dedicato al Dizionario
  • Nuova applicazione per la Home che consente di gestire i dispositivi domotica
  • Nuovo sfondo nelle impostazioni
  • App Messaggi rivista con tante novità tra cui il Tocco Digitale e le App per iMessage
  • Rinnovata l’applicazione Musica per un uso semplificato
  • Nuova funzione “Filtro” in Mail totalmente personalizzabile
  • Conversazioni per le email con la possibilità di visualizzare tute le email dello stesso oggetto
  • Ridisegnato il Proactive che ora include anche i widget all’interno del Centro notifiche
  • Il 3D Touch arriva nel Centro di controllo con la possibilità di utilizzarlo per azioni ben precise
  • Possibilità di rinominare una cartella tramite il 3D Touch
  • Nuova tastiera migliorata con il supporto multi lingua
  • Rimossa l’applicazione Game Center
  • Nuova interfaccia per l’applicazione Foto che si completa tramite il riconoscimento dei volti, oggetti e scene
  • Mappe arricchita con un nuovo design ispirato all’applicazione Musica
  • Nuovo suono della tastiera
  • Modificata la vibrazione su iPhone durante gli squilli
  • Possibilità di aprire tab illimitati su Safari
  • L’applicazione Orologio vanta una nuova interfaccia grafica scura e la funzione Sonno
  • Nuova applicazione su iPad per la fotocamera
  • Possibilità di scrivere a mano un messaggio sull’iPad
  • App della Salute rivista
  • Introdotta la possibilità di visualizzare i GB occupati dalla musica
  • Attivato il download automatico dei brani aggiunti ad una libreria su iCloud
  • Nuova sezione “Categorie” nell’App Store
  • Nuova funzione “Feedback digitazione”
  • Modificato il pulsante indietro accompagnato da una freccia
  • Introdotta la gestione delle immagini RAW
  • Nuova opzione che consente di filtrare i colori

Lascia un commento